x

x

Cura distimia e assunzione occasionale cannabis

Buongiorno gentilissimi dottori, vorrei cortesemente una vostra opinione.
Mi è stato diagnosticato un disturbo distimico che sto curando con compresse di Venlaflaxina 150mg, e aloperidolo 2mg/ml 3-4 gocce al giorno. Secondo lo specialista potrei aver avuto questa patologia già in età adolescenziale.
Premetto che ho 33 anni e non ho mai fatto uso di cannabis in età adolescenziale ma solo molto raramente in età adulta.
Vorrei sapere se la cannabis (fumata) anche se assunta molto raramente mi potrebbe creare complicazioni o conseguenze gravi, data la mia patologia e la cura che sto facendo, oppure se gli effetti collaterali sono gli stessi, comuni a tutti i fumatori occasionali.
Grazie della cortese attenzione!!!
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 37.7k 898 60
Si può avere un peggioramento dei suoi sintomi con l'uso di sostanze.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/