Anorgasmia e antidepressivi

buon giorno

sono una donna di 45 anni da una ventina di giorni sto prendendo sertralina per grossi problemi di ansia generalizzata che mi è iniziata quest' inverno

so che bisogna attendere dalla 4/6 settimane perchè il farmaco inizi a fare effetto , anche se mi pare l'ansia è un pò diminuita.

veramente ho abbastanza sonnolenza non so se è dovuto dalla stanchezza di questo ultimo mese di grande stress o dal farmaco (la mia psichiatra dice che non dovrebbe dare sonnolenza.

inoltre noto , e non ne ho ancora parlato con mia psichiatra, un forte calo del desiderio sessuale... e impossibilità ad avere orgasmo ( ho provato da sola) cosa che non mi era mai successa

può essere un effetto del farmaco ? se si è transitorio per il primo periodo o dura per tutto trattamento terapia...mi preoccupa questa cosa

ho letto pure su foglio informativo che può durare anche dopo sospensione

grazie per risposta
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.1k 979 248
Gentile utente,

E' un frequente effetto collaterale, che in una dei parte rientra nel corso delle settimane.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#2]
dopo
Utente
Utente
speriamo rientri.....cosa intende per in parte? difficilmente tornero' alla normalità ?
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.1k 979 248
Che in una parte dei pazienti gli effetti collaterali sessuali, in corso di trattamento, rientrano dopo le prime settimane.
[#4]
dopo
Utente
Utente
mmmm..... staremo a vedere .... mi dispiacerebbe troppo rimanere così .... è propio forte x ora questo effetto collaterale.... direi zero stimolo....
nel caso perdurasse di solito si consiglia un cambio di farmaco o è meglio portare pazienza per un periodo se farmaco funziona sull'ansia....? consideri che non prendo una dose alta per ora 50 mg....
mi demoralizza questa cosa .....
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.1k 979 248
La scelta è sua in quel caso, ovviamente esistono alternative, non è l'unica molecola disponibile.

Allergia ai farmaci: quali sono le reazioni avverse in seguito alla somministrazione di un farmaco? Tipologie di medicinali a rischio, prevenzione e diagnosi.

Leggi tutto