Utente 488XXX
Gentilissimi,
Spero di aver selezionato la giusta sezione dove descrivere il mio problema.
Inizierei dal fatto che fin da quando ho ricordo, ho avuto problemi di concentrazione, organizzazione e procrastinazione.
Dalle elementari fino ad ora e con incredibili difficoltà.
Non sono mai riuscito a stare più di 20-25 minuti su un libro. E a volte anche meno.
Per poter studiare dovevo ridurmi sempre l'ultimo anche se mi progettavo lo studio e il da farsi ogni singolo giorno.
Tenevo a distrarmi con nulla. Dalla mosca, dal cane, dal vicino, dalla TV e da qualsiasi cosa.
Queste condizioni mi hanno portato a diversi disagi, come due bocciature alle superiori e difficoltà al lavoro. Infatti se mi dovevano spiegare qualcosa di "pratico", andava tutto bene. Ma se si passava al teorico, me lo dovevo far spiegare tre volte (mi distraevo persino sulla calligrafia della persona!).
Dall'anno scorso ho iniziato la università e i problemi non mi abbandonano.
Organizzo il lavoro mensilmente, settimanalmente e diariamente. Ma ciò nonostante non rispetto i tempi. Grandi o meno che siano gli obiettivi.
Per poter studiare devo saltare le lezioni e chiudermi in biblioteca per poter stare su un libro il più tempo possibile. Ma ciò nonostante non riesco a stare al passo e sto drasticamente rinunciando a famiglia, ragazza e vita sociale per perseguire obiettivi che fatico a raggiungere nonostante la mia "organizzazione". Motivo per ciò mi preoccupa sia il periodo attuale che l'avvenire.
Ovviamente questa situazione non mi condiziona solo lo studio o il lavoro, ma anche la guida o rapporti con le persone.
Io non penso di soffrire di ADHD. Sono un ragazzo attivo ma non ho mai avuto problemi di iperattività (impulsività si, ma va a periodi e non credo sia una cosa grave).
Ma mi piacerebbe sapere come poter risolvere questo problema, possibilmente in maniera definitiva.

Motivo per cui mi farebbe piacere sapere se la cosa può essere risolta, se serve uno specialista ed eventualmente a chi dovrei rivolgermi.
Psicologo? Psichiatra?
Accetto molto volentieri consigli data la mia inesperienza.

Grazie per l'ascolto

[#1] dopo  
Dr. Paolo Carbonetti

28% attività
20% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TERNI (TR)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Il Disturbo da Deficit dell'Attenzione si può manifestare anche senza l'iperattività. E' una diagnosi possibile. Deve rivolgersi a uno psichiatra.
Dr. Paolo Carbonetti
Specialista in Psichiatra
Specialista in Psichiatria Forense
Viterbo-Terni-