Utente 486XXX
Buongiorno,
è da 3 settimana che durante tutto il giorno ho una sensazione di vista appannata, arti pesanti, mal di testa, lievi vertigini. I sintomi sono più acuti al mattino, più lievi verso sera. Fisicamente sono ok, mi sforzo a condurre una vita normale, ma queste sensazioni mi limitano dal punto di vista affettivo, sociale e lavorativo. E' un periodo abbastanza stressante, ma sono consapevole di ciò e tento di vivere rilassato. Quindi pur essendo consapevole che questa mia condizione possa essere di origine psicosomatica, non riesco a liberarmi dei sintomi. Cosa possono essere?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Ha già fatto una visita neurologica?

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 486XXX

Buona sera.
Non ho fatto ancora nessuna visita neurologica, dato che associo queso periodo ad uno simile di 2 mesi fa.

Circa 2 mesi fa avevo un'altro periodo con nausa, vertigini, nodo in gola, dolori alla schiena e necessità di urinare frequentemente. Il medico di base mi ha prescritto esami sangue e urine. Assenza di infezioni e valori sangue ottimi. La sua conclusione era che dovevo superare un periodo di stress e mi ha consigliato un periodo di riposo di 10 gg. Tutto si è risolto.

Con questa diagnosi in mente affronto questo periodo, con sintomi circa simili, quindi non sono andato dal medico di base sperando che tutto si risolvesse come l'altra volta.

Dopo 3 settimane i sintomi persistono, diversi dall'altra volta: mal di testa, vista offuscata e arti pesanti. Premetto che sto affrontando un periodo abbastanza faticoso: la moglie in gravidaza e normale stress sul lavoro.

Cosa si potrebbe investigare con una visita neurologica?

Grazie e saluti

[#3] dopo  
Utente 486XXX

Buongiorno,
ho fatto gli esami del sangue per mononucleosi e borrelia.
Le analisi confermano una Borrelia pregressa, IGG a 16U/mL. Andrò a fare il test conferma Western Blot. Valori ematici nella norma, valore PCR quantitativo nullo, CK 300 UI/L.


Cmq i sintomi continuano: continuo mal di testa con sensazione di stanchezza, vista appannata, leggera nausea da 1 mese. Il dottore di base mi dice che secondo lui non ho niente.

Gradirei un vostro parere. Cordiali saluti