Utente 434XXX
Salve, sono un ragazzo di 29 anni. Scrivo perché é diverso tempo che ho dei fastidi alla testa. Il fastidio é paragonabile a delle vere e proprie contrazioni, come se i muscoli del cervello si bloccassero e poi si rilassassero dopo 2-3 secondi. In tutto questo, ho come la sensazione che non riesco a respirare dall'interno del naso, cioé come se l'aria non arrivasse al cervello. (Premetto che mi sono operato al setto nasale, turbinati, polipi e sinusite non risolvendo il problema).
Mi sento un vero e proprio peso nella parte superiore della testa che mi destabilizza per due tre ore al giorno. Questo fastidio mi capita solo nella parte sinistra del cervello, e si diffonde sul collo sx e fino alla clavicola sx, dove ho la sensazione perenne di avere problemi alla circolazione, come se il sangue non passasse bene nelle vene. Vi elenco la mia storia clinica:
-nel 2012 mi hanno diagnosticato un conflitto neurovascolare in seguito ad una perdita di udito all'orecchio dx poi risolto
-nel 2016 tramite rnm con mdc mi hanno trovato una piccola ectasia irrisoria che poi approfondendo con angio tac l'hanno attribuita a delle vene tortuose
- sempre nel 2016 ho fatto anche una tac dove mi hanno diagnosticato iniziali segni di spondilosi
- mentre un mese fa facendo una risonanza cervicale mi hanno diagnosticato numerose protrusioni alla cervicale e alla zona lombare che premono su radici nervose.
Infine ho notato un netto peggioramento della memoria, soprattutto quella breve.
Secondo voi, questi problemi sono associati ai problemi cervicali che ho o ad altro?
Voglio cercare di risolvere la situazione perché mi destabilizza anche nel rapporto con gli altri. Spero che mi siate di aiuto. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Premesso che il cervello non ha muscoli, e che l'aria non arriva alla testa, qual'è stato l'esito degli esami a giudizio dei medici: che è un problema psichiatrico ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 434XXX

Gentile Dottore
I dottori non mi hanno mai saputo dare una risposta per questo ho chiesto dei pareri su medicitalia. Comunque intendevo che il mio fastidio é come se ci fossero dei muscoli che si contraggono e si rilassano, perché altrimenti non saprei far capire bene quello che sento. Come se avessi un blocco dal naso in su e non riesco a respirare perfettamente. Essendo un tipo allergico, potrebbe essere un attacco di questo genere, secondo lei?