Utente 589XXX
Buongiorno.

Sono un ragazzo di 30 anni...
Tutto è iniziato 2 mesi fa inizio Febbraio... mi sono svegliato una mattina con uno strano dolore al petto lato sinistro, non forte ma fastidioso dal quel giorno e iniziato un po tutto...
Nei giorni successivi, specialmente la mattina nel letto, ricompariva questo strano doloretto, con il passare dei giorni è diventato un po sparso su tutto il petto... (una volta al centro una volta sul lato sinistro e anche a destra)
Un giorno, dopo circa una settimana ho avuto delle strane fitte un po più forti... mi sono un po spaventato ero a lavoro...
(Premetto che ho un problemino alla Aorta genetico da quando ero bambino...) dunque il pensiero è andato subito la...
Dopo 2 giorni giorni ero a casa mi ripete la fitta... un po impaurito prendo l'apparecchio della pressione, misuro e la pressione era schizzata alle stelle... ripeto il test ed era ancora più alta, valori tipo 180... e 140 la.


minima... decido di andare in ospedale... dopo una notte di ricovero (per prevenzione mi dissero) e svariati test (alettrocardiogramma, analisi sanguigne, credo torace, ecc) , mi mandano a casa dicendo che non centra il cuore e il vecchio priblema... nel dubbio rifaccio una visita specialistica cardiaca, da un dottore che conosco, e lo stesso dice che la pressione è buona, e il vecchio problemino congenito all aorta è sempre nei parametri... finito questo nei giorni successivi i dolorini vanno e vengono alternati... una settimana dopo era dopo cena, mi inizia stando steso sul letto, uno strano senso di indigestione e un dolore leggero tra la spalla e la spina dorsale sul lato destro alto (questo dolore me.

lo porto a intermittenza da 20 giorni)... inieme a quel dolore negli ultimi giorni sono iniziate delle strane pulsazioni su tutto il corpo, specie sulle gambe per pochi secondi (si possono benissimo avvertire con le dita, cioè si sente (pulsare) ed ho un senzo di fastidio ai polsi e nei piedi, (come u dolere leggero fastidioso) questo va avanti già da un po, totale sono 2 mesi dall'inizio dei primi sintomi... negli ultimi giorni i dolori al petto non li avverto più, mi capitano solo queste strane* fitte* e battiti su tutto il corpo specie sulle gambe... sono 2 mesi che va avanti ho cercato a trovare risposte su internet ma capisco che leggere su internet non fa bene... ci sono svariate malattie e non posso fare un autodiagnosi... formulo questa domanda perchè potrebbe essere fonte di stress non saprei...

[#1]  
Dr.ssa Franca Scapellato

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Potrebbe trattarsi di una somatizzazione dell'ansia, cioè non avverte l'ansia come emozione, ma come disturbi fisici. Sarebbe utile una visita specialistica psichiatrica.
Franca Scapellato