Utente
È possibile avere un ciclo ciclotimico in corrispondenza del primo giorno di mestruazioni?
Il primo giorno delle mie cose sono volta da depressione con pensieri suicidi.
Fortunatamente riesco a lavorare e studiare con profitto (anzi in fase depressiva rendo molto perché sono più concentrata) mi sento anche la testa pesante e confusa e facilmente irascibile, paranoica in questa fase che dura 4 giorni per al quarto giorno finisce la depressione e di giorno in giorno divento sempre più euforica e perciò ansiosa e logorroica e socievole.
Poi ho momenti in cui l'umore sembra normale.
La cosa strana è che ogni ciclo inizia con il primo giorno di metruazioni.
Ho scoperto di avere l'ovaio policistico (devo iniziare la cura) può darsi che c'è una correlazione?
Per la psicoterapeuta che mi segue c'è una correlazione (l'ha trovata lei e perciò in seguito ho fatto la visita ginecologica) Però conosco altra gente con ovaio policistico che non ha questi sbalzi d'umore...la mia psicologa del CSM dice che sono "bipolare" ma lo mette tra virgolette perché non ne ho la diagnosi come mette tra virgolette il "disturbo borderline" forse perché non rientro nei criteri esatti per nessuna delle due...in realtà ho molti comportamenti narcisisti e istrionici, più che borderline, dice la psicologa, però per lei sono tratti non proprio patologici.
Mi ha detto che probabilmente ho un disturbo dissociativo ma non personalità multipla (cioè non un disturbo dissociativo classico) Ho già fatto la visita psichiatrica e appunto le ipotesi erano bipolarismo e borderline ma non ne rispecchio i criteri e perciò non ho le diagnosi, infatti non mi ha nemmeno prescritto una terapia farmacologica.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Sarebbe il caso di sentire un altro parere specialistico psichiatrico per capire effettivamente quale sia la sua patologia.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
Il problema è che io non faccio niente di strano, contrariamente agli altri pazienti del CSM, per questo non mi inquadrano. Io non ho mai fatto ricoveri, non ho mai tentato il suicidio, non mi sono mai tagliata, ubriacata o drogata. Sono pure astemia. Faccio molto sport agonistico e lavoro e studio con ottimi risultati e ho qualche amica ( mi dicono che il mio numero di amicizie è nella norma) tecnicamente così non rientrerei proprio in nessun criterio diagnostico. Mi ha detto che sembro borderline e ciclotimica e che ho tratti istrionici e un narcisismo usato come substruttura di personalità per non andare a pezzi e difendermi. La diagnosi in realtà sarebbe di disturbo dissociativo non altrimenti specificato( da quello che mi hanno detto)

[#3] dopo  
Utente
Presumo di avere un disturbo di personalità con un mix di narcisismo, istrionico e bordeline...non rispettando i criteri per le varie personalità non mi fanno la diagnosi. Nella mia famiglia non ci sono casi di disturbi psichiatrici propriamente detti ma solo di personalità problematiche( mai stati in terapia comunque) Ho letto che i tratti di cluster b portano al disturbo dissociativo e a sbalzi d'umore ( non so se i miei sbalzi d'umore possano rientrare in una ciclotimia perché sono troppo veloci e cambiano anche in giornata e poi sono misti ( il bipolarismo anche di tipo 2 è da scartare...uno psichiatra mi ha detto che forse è ciclotimia mista) tecnicamente appunto avrei solo il disturbo dissociativo ( sto sempre dissociata...per tutti semplicemente ho la testa tra le nuvole...)