Utente
Buongiorno dottori, assumo Abilify 10 mg, da molti mesi, che mi fa sudare moltissimo, la cosa è molto fastidiosa, prima di Abilify ho provato Risperdal, Haldol, Zyprexa, Lurasidone... Tutti con effetti collaterali o troppo pesanti... o che non mi facevano niente (Lurasidone).

Vorrei sapere quali altri antipsicotici ci sono che non ho provato e perché il mio psichiatra dice che Abilify è un buon farmaco per pazienti giovani, e per ora non vuole cambiarmelo anche se mi da questo fastidiosissimo sudore eccessivo...
Non c'è davvero qualche antipsicotico con effetti collaterali trascurabili e sopportabili?

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Dipende quali sono gli effetti collaterali a cui si riferisce. Altri ce ne sono, ma di fatto non è che siano tutti così diversi tra di loro.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Gli effetti collaterali sono stati
Con Risperdal: prolattina alta
Con Haldol: distonie
Con Zyprexa: lo psichiatra ha detto che era troppo pesante, quindi meglio riprendere Abilify, l'ho preso per poco quindi non so se mi avrebbe dato effetti collaterali
Con Latuda: inefficace
Con Abilify (che sto prendendo): sudorazione eccessiva

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In pratica sopporta male quelli accomunati da un certo meccanismo, proprio di quelli più "vecchi", e poi abilify per altri motivi. Zyprexa non ho capito cosa significasse che era pesante, ma per chi ? Per lo psichiatra e invece per lei andava bene ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4] dopo  
Utente
Allora, prendevo Abilify e ad un certo punto in un momento stressante mi è tornata la tricotillomania che in passato era sparita grazie al risperdal, quindi il mio psichiatra ha provato a darmi Zyprexa, ora non ricordo bene se la tricotillomania poi è passata grazie a Zyprexa o con la riduzione dello stress, comunque ad una visita di controllo lo psichiatra mi ha chiesto se notavo differenze tra Abilify e Zyprexa in quel momento, io non avevo ancora collegato la sudorazione eccessiva ad Abilify, e gli ho detto che mi sentivo uguale sia con Zyprexa che Abilify, allora lui ha deciso di tornare ad Abilify perché ha detto che Zyprexa ha effetti collaterali più pesanti che riguardano il diabete e il peso. Questi effetti collaterali io non li ho avuti con Zyprexa, ma l'ho preso per poco tempo, quindi non so se più avanti me li avrebbe dati, anzi ora ricordo che quando andavo a letto quando prendevo Zyprexa sentivo la necessità di muovere le gambe, questo è l'unico l'effetto collaterale che ho riscontrato per quel breve tempo che l'ho preso

[#5] dopo  
Utente
Dottore, scusi, non ce la faccio più con questo Abilify, basta un po' di caldo e mi ritrovo con la schiena completamente bagnata, non c'è qualcosa senza effetti collaterali? La TEC funziona per un possibile disturbo bipolare misto? Ha effetti collaterali? Quanto costa? Non ne posso più dei farmaci, adesso mi è stato anche aumentato Wellbutrin a 300 per l'apatia.

[#6]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Purtroppo tollera male diversi di questi composti, ma non sono esauriti, per cui c'è spazio per provarne altri.

Per quanto riguarda la TEC, è disponibile anche nel pubblico, ma ha attualmente indicazioni ristrette per legge, al di là dell'utilità nota su base scientifica.

L'equilibrio di una cura antibipolare spesso si perde tra necessità di contenere e necessità di stimolare, e se all'aumento di una componente segue l'aumento dell'altra, in una specie di sandwich crescente, è bene rivedere la strategia.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#7] dopo  
Utente
<< se all'aumento di una componente segue l'aumento dell'altra, in una specie di sandwich crescente, è bene rivedere la strategia.>>

Allora, prima di Wellbutrin prendevo Cymbalta a dose massima ma mi dava problemi di erezione (poi non mi sembra mi aiutasse molto con l'apatia), così da qualche mese sto prendendo Wellbutrin prima 150, adesso 300 da qualche giorno perché sto sempre a letto, non riesco a fare quasi niente, però con Wellbutrin ho notato che sento di più le emozioni, invece con Cymbalta non le sentivo molto, quindi forse Wellbutrin è più efficace.
E ovviamente sto anche prendendo Abilify che è stato alzato a 10 da qualche tempo perché con 5 mg ero ancora un po' sospettoso... Spero che adesso sia più chiaro cosa è stato fatto con le cure e non stia facendo un sandwich...

Ma è vero che gli altri antipsicotici possibili sono più pesanti di Abilify? So che alcuni possono dare il diabete, aumento di peso...

[#8]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In parte i meccanismi delle due medicine sono contrari, questo intendo con il fatto che con una sta meglio da un lato ma è necessario aumentare l'altra per evitare che peggiori da un altro lato, e così via.

Pesante e leggero non significa nulla. Che possano dare aumento di peso più o meno è una cosa specifica, non c'entra con un concetto di pesantezza.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#9] dopo  
Utente
Con pesante intendo che possono dare effetti collaterali più gravi di quelli di Abilify, mi è stato detto così dallo psichiatra.

Ci sarà qualche antipsicotico sopportabile?
Non posso neanche smettere di prenderlo perché lo psichiatra non è d'accordo.

Non riesco ad avere una vita normale..
Prendere la patente, tornare a scuola (serale, perché ho più di 20 anni), mi sembrano sfide impossibili, l'ansia mi fa rimanere fermo, si può diventare sano di mente con questi disturbi? Mi sento scoraggiato.

Grazie dottore.

[#10]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se però non specifica di quali effetti parliamo non è possibile rispondere.

Non parla di effetti metabolici, mi par di capire. Effetti sedativi ? Problemi a concentrarsi, ragionare, memorizzare etc ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#11] dopo  
Utente
Per esempio di Zyprexa mi ha detto che può far venire il diabete e far aumentare di peso...
Di altri farmaci non so perché non me ne ha parlato nello specifico, ha solo detto che Abilify è più tollerato.

[#12]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sì, su questo piano il paragone mi torna. Ma Lei diceva di studiare, guidare etc.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#13] dopo  
Utente
Studiare per la patente e il diploma non riesco perché l'ansia mi blocca e ho il timore di non riuscire. Questi non penso che sono effetti collaterali, non so.
Grazie

[#14] dopo  
Utente
Dottore buongiorno, lo psichiatra non ne vuole sapere di cambiare abilify o toglierlo...
Comunque, sento che non ho più la testa per lo studio, questi farmaci o questo disturbo mi hanno danneggiato, hanno fatto sì che io mi scoraggi e mi stanchi subito . Non ho determinazione.

[#15]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non è detto che dipenda dalla terapia, può anche dipendere dalla fase, se una fase depressiva questa è momentaneamente la situazione
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#16] dopo  
Utente
È così da anni ormai, anche quando sono in terapia con antipsicotico+antidepressivo.
Ho pensieri di suicidio tornati da qualche giorno, ma non mi sento depresso, è proprio la situazione che è complicata per ritornare a studiare e lavorare, la psicosi mi ha rovinato la vita e adesso sembra troppo tardi per porre rimedio.

[#17]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Però, di fatto, sono cose che ha provato a fare e non riesce, o non ha più provato, o il tutto rientra in una generale lentezza e disinteresse, per cui il problema è dello studiare come può essere del semplice uscir di casa ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#18] dopo  
Utente
Ho provato qualche anno fa a tornare a scuola (ero più concentrato sul provare a stare in classe che sullo studiare perché in quel momento il problema era lo stare lì) ma scappavo subito.
Ora invece anche lo studiare mi spaventa e non mi sento più in grado...
Poi il problema è che non mi sento in grado di sostenere un ipotetico viaggio verso la scuola serale di 1 ora (le uniche serali che ci sono sono distanti 1ora circa) con autobus e metro quasi tutti i giorni, stare lì e poi tornare a casa, sento che mi stancherei molto e tornerei stremato... Per questo volevo provare a prendere la patente, per accorciare il viaggio verso la scuola serale, ma anche questo mi genera problemi, non riesco ad impegnarmi a mettermi lì a studiare per la patente con costanza, cioè il più delle volte non mi passa neanche per la mente che devo studiare per la patente e sto a letto

[#19] dopo  
Utente
<<il problema è dello studiare come può essere del semplice uscir di casa ?>>

Riassumendo: Sì, credo sia così.

Ho fatto un test cognitivo per un'eventuale disabilità, la psicologa subito dopo che ho finito il test ha detto che non può darmi i risultati subito ma che comunque non sembra che ci siano particolari problemi da quel punto di vista (però l'unica cosa è che ho avuto un po' di difficoltà nei calcoli a mente, sono un po' lento a farli),io mi sento comunque un po' tardo... Comunque la psicologa mi ha detto di fare i test di personalità,cosa che ho fatto, ma non so il risultato, credo abbiano mandato il risultato a mio padre.

[#20]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Nelle psicosi croniche non bipolari di solito si tentano anche terapie antidepressive se è presente un quadro del genere, mentre invece nelle forme associate a psicosi bipolare a cosa è più delicata, e però risponde meglio ad alcuni contesti ambientali più coinvolgenti.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#21] dopo  
Utente
Grazie della disponibilità dottore.

Sulla diagnosi c'è scritto disturbo depressivo con caratteristiche psicotiche, ma mi sembrava di capire da un vecchio consulto che se ci sono anche aggressività e deliri del tipo avere poteri speciali, non è depressione.......?

[#22]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
In effetti non è che siano tipici deliri depressivi, anzi, avere poteri speciali sembra più un delirio di segno opposto.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"