Perdita efficacia antidepressivo

Buongiorno gentili medici, la mia domanda è molto semplice; possono gli antidepressivi perdere efficacia nel corso del tempo?

Assumo Zarelis dal 2015 a fasi alterne per problemi di ansia e stress; mi sembra che questa volta la terapia (150 mg) sia meno efficace nel contrastare i sintomi.

Il mio medico di base sostiene che sia altamente improbabile che Zarelis, con cui mi sono sempre trovato bene, questa volta non funzioni.

Grazie in anticipo per il tempo che vorrete dedicarmi.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.2k 1k 63
Può esplicitare cosa intende per fasi alterne?



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#2]
Utente
Utente
Ho assunto Zarelis da aprile 2015 a luglio 2017. Poi da gennaio 18 a gennaio 22 ed infine da maggio ad oggi. Sempre iniziando da 75 mg, passando a 150, tornando a 75 come mantenimento ed infine scalando a 37.5 a zero. Sempre dietro supervisione del medico, mai da solo.
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.2k 1k 63
Penso che abbia iniziato nuovamente l’assunzione dopo una prima ricaduta.

Una volta che si inizia nuovamente la terapia, la scelta dovrebbe essere mantenerla anche in fase di benessere.

Solitamente il farmaco non si riduce in efficacia.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#4]
Utente
Utente
Effettivamente è così, soprattutto l’ultima sospensione è arrivata dopo 4 anni e dopo che ero sicuro essere al riparo da ricadute, mi sentivo meglio che mai da mesi. Credo che dovrò continuare la terapia per sempre o quasi.
Grazie per le risposte, dottor Ruggiero.
[#5]
Utente
Utente
Se mi permette, ancora una domanda: nei vari consulti leggo spesso di farmaco che non fa più effetto dopo un po’ di tempo. È un’inesattezza frutto dell’ignoranza di noi utenti o è possibile un evento simile?
Grazie ancora
[#6]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 41.2k 1k 63