Nutraceutica in psichiatria

Gli integratori n acetil cisteina, triptofano, s adenosil metionina, posso interagire con gli psicofarmaci come la clomipramina/xanax/resilient/aripiprazolo?

Se si, in che modo?

Non ci sono ancora ricerche scientifiche valide relativamente alla loro efficacia in psichiatria, ma sono in grado di interagire con tali composti?
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.7k 993 248
Mi scusi, ma chi glieli ha indicati, per che scopo ? Inutile parlare in generale, oltretutto essendoci dati insufficienti, questo anche se ci fossero. Le cose si sanno sempre relativamente a dei contesti. "In psichiatria" è inutile saperlo, Lei avrà una diagnosi e un medico. Quindi le è stato indicato di prendere che cosa e per quale scopo, su quale diagnosi ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

Alimentazione

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto