Accettare il fatto che ha avuto un altra subito dopo di me

io sono stata con iL mio ormai ex otto mesi e il 17 gennaio mi ha lasciata perchè gli ho detto una balla, ma non grave, gli avevo detto che non avevo messaggiato con sua sorella ma era così,e lui mi ha lasciata xk mi dice: ti avevo avverito che se mi dicevi una bugia anche se stupida mii avresti person ma te ne sei fregata ! non glielo avevo detto perchè non mi andava che sapesse che mi ero sfogata ecc visto che gia eravamo in crisi.. sempre perchè a lui non stavano bene i miei comportamenti alcuni, ma non perchè non ero dolce, o facevo la cogliona con altri anzi, sono sempre stat innamorata da morire di lui e dolcissima, ma diceva che avevo alcuni comprotamenti da bambina.. fatto sta che mi ha lasciata, ma siamo sempre stati stra innamorati, ho cercato di farlo tornare ma niente..abbiamo passato dei giorni che mi accompagnava a casa, ed era molto attaccato, e dolce.. e circa un mese fa sono venuta a scoprire che stava con un altra e io non ci potevo credere.. un lunedì ci siamo visti un ora prima di entrare a scuola e io gli avevo detto gia da tempo che se so che avrebbe avuto un altra me ne sarei andata, e lunedì appunto gli ho detto che quello era l'ultimo giorno che avremmo parlato( perchè lui mi ha sempre detto che voleva avere comunque un buon rapposrto con me.. ma io no!!) e mi ha pianto davanti come un cucciolo, io gli ho chiesto se gli piace molto e lui ha detto: tu mi piaci molto, ma sai cos'è.. mi ricorda te.. mi ha fatto lo stesso regalo che mi facessi tu, ma non glie l'ho detto io ho pianto come una dannata.. poi mi ha baciata.. abbiamo pianto come due bambini..mi ha detto che sono tra le persne piu importanti della sua vita, che sono piu importante di lei, ma l'ho deluso e vuole dimenticarmi... xk l'ho deluso troppo pperò non esclude che un giorno potrà tornare xk io sono stata il suo piu grande amore e dice che io maturata sono perfetta... poi il 3 marzo ci siamo visti in centro e lui si avvicinava appsta come se volesse baciarmi...mia bbracciava ecc.. e il giorno dopo mi ha detto che l'ha lasciata.. sono andata a casa sua e me ne ha parlato..e mi ha detto che a lei ha sempre detto che è stato sempre innamorato di me e l'ha fatta soffrire.. ora ic stiamo frequentando da quel giorno.. ma io faccio una fatica assurda a conivverci,. vi giuro... pensare che ha fatto cose che faceva con me con lei.. pensare che mi ha sostituita mentre io soffrivo.. mi fa schifo.. e sto piangendo mentre scrivo questa cosa.. vi giuro ho sempre l'anisa.. faccio fatica a vederlo ma meno lo vedo piu ci penso,.. poi sis crivono ancora e lui dice che lei lo rivuole ma lui gli dice di no... ma ancora nn vuole fargli sapere che stiamo ancora "insieme".. e poi mi ha detto che a lei le ha promesso che nn avrebbe buttato niente di lei.. la stessa promessa che aveva fatto a me..e ,lui le mantiene..quindi io nn ce la faccio io voglio che le brucia quelle cose..lui dice che sono futilii am per me no.. io nn ci credo a lui.. io giuro nn so piu che fare..:""(
[#1]
Dr.ssa Franca Esposito Psicologo, Psicoterapeuta 7k 154
Gentile ragazza,
Da quello che mi dice La sento molo disorientata e addolorata.
Ma anche un po' troppo. (.mi scusi!) Disponibile verso questo ragazzo.
La mia impressione e' che sia poco rispettoso dei sentimenti degli altri.
Non vedo sensibilita' verso di Lei in questo prendere e lasciare e dire a ognuna delle altre!
E' sempre cosi' fragile? Oppure solo nei rapporti affettivi?

Dott.a FRANCA ESPOSITO, Roma
Psicoterap dinamic Albo Lazio 15132

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr.ssa FRANCA ESPOSITO,
la sono solo con il mio ragazzo purtroppo :"(... Non sono mai stata così debole...
[#3]
Dr.ssa Franca Esposito Psicologo, Psicoterapeuta 7k 154
Cara ragazza,
Forse dovrebbe scoprire la ragione di questa completa accettazione dell'altro.
Lei pensa di ribellarsi a.quest'atteggiamento verso di Lei, ma la mia impressione e' che la Sua ribellione sia un po' "superficiale" ai fini di una autodifesa vera: non gli impedisce di farLe male!
Penso di doverLe restituire questa sensazione che ho percepito.
Se Le fosse possibile sarebbe utile che si rivolgesse ad uno psicologo psicoterapeuta per approfondire la Sua sensibilita' nei confronti dei rapporti affettivi. E' giovanissima e penso che ne trarebbe grande giovamento per la Sua futura serenita'.
Mi faccia sapere come va, se vuole.
Codiaali saluti.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr.ssa FRANCA ESPOSITO,
infatti già mi sto consultando, e loro mi dicono di cercare di nn pensarci o di stroncare tutto..:(
[#5]
Dr.ssa Franca Esposito Psicologo, Psicoterapeuta 7k 154
Non pensarci non e' mai una situazione positiva. Si arriva a "non pensarci" quando i problemi i non sono più' tali.

Per "stroncare" intende chiudere definitivamente?
[#6]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr.ssa FRANCA ESPOSITO,
infatti non pensarci è impossibile quando dai così tanta importanza a una cosa, comunque si, chiudere la storia definitivamente
[#7]
Dr.ssa Rosa Riccio Psicologo, Psicoterapeuta 247 5 18
"ora ic stiamo frequentando da quel giorno.. ma io faccio una fatica assurda a conivverci,. vi giuro... pensare che ha fatto cose che faceva con me con lei.. pensare che mi ha sostituita mentre io soffrivo.. mi fa schifo"

cara ragazza, le emozioni che provi sono comprensibili, hanno una sua logica. Ti senti ferita e delusa dal comportamento del tuo ragazzo e in questo non c'è nulla di male. Sarebbe strano se, dopo un allontanamento e un riavvicinamento così "turbolenti" tu non provassi nulla di spiacevole.

Ci dici che stai consultando uno psicologo e che ti sta consigliando di chiudere la storia definitivamente, tu cosa ne pensi e come ti senti al pensiero di farlo?

un caro saluto

Dr.ssa Rosa Riccio
Psicologa-Psicoterapeuta
www.cantupsicologia.com

[#8]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr.ssa Rosa Riccio,
Io al solo pensiero di chiudere non ci riesco, perchè ne sono innamorata, ma penso che comunque magari soffrirei ma piu avanti starei meglio, invece che soffrire ogni giorno standoci insieme, ma per me è come una "droga", so che fa male ma continuo a starci, non riesco a "disintossicarmi" di lui.. :"( E' troppo importante per me..
[#9]
Dr.ssa Franca Esposito Psicologo, Psicoterapeuta 7k 154
Cara ragazza, per "disintossicarsi" occorre accettare di attraversare un periodo di sofferenza.
Le faccio notare che sta descrivendo la Sua relazione con questo ragazza come qualcosa di tossico. Lei ha consapevolezza di questo e ha consapevolezza che dopo qualche giorno inizierebbe a sentirsi meglio.
Ma non vuole dare a se' stessa questa chance.
Tutto questo parla di un disagio nella sfera affettiva. Che la porta a non sapere perseguire cio' che e' positivo per Lei, cio' che potrebbe darle benessere e serenita'
Cara ragazza, Le rinnovo il consiglio di cercare un aiuto da parte di un esperto psicologo psicoterapeuta che la rimetta in condizione di desiderare e perseguire cio'che e' bene per Lei
I migliori auguri!
[#10]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dr.ssa FRANCA ESPOSITO
Purtroppo so che niente mi farà forte a scegliere questa decisione.. :(
Oggi sono andata a casa sua, e ho visto che due candele che aveva comprato mesi fa SOLO per me, per fare l'amore, erano molto consumate, e quando cero io non erano così.. e anche se sapevo gia la risposta.. gli ho chiesto se le aveva usate con lei, e lui gia stava girando la frittata.. ma ha capito che nn sono scema .. e le ha usate anche con lei.. io mi sono messa a piangere perchè quelle candele, anche se puo essere banale, per me AVEVANO un significato, perchè lui mi disse che non aveva mai fatto così con una ragazza, e solo a me avrebbe dedicato momenti così.. e poi arriva una con cui ci sta un mese,.. e condividi una cosa che doveva essere NOSTRA con lei?? Ci sono rimasta davvero male.. prima mi rendeva speciale e unica questo gesto.. ora non ne voglio piu sapere di questi gesti...
[#11]
Dr.ssa Franca Esposito Psicologo, Psicoterapeuta 7k 154
CarA ragazza,
Immagino come debba essersi sentita davanti a quelle candele!
Vorrei augurarLe di trovare dentro di se' il desiderio, l'mpulso di mutare il Suo sentire riguardo questa faccenda.
Fino ad oggi non ce l'ha fatta ma la svolta potrebbe arrivare gia' domani. Potrebbe decidere che e' arrivato il momento per Lei di iniziare a volersi bene. Sono svolte che avvengono proprio in un momento di crisi. La psiche ha infinite risorse!
Un caro saluto!
[#12]
dopo
Utente
Utente
Buonasera Dr.ssa FRANCA ESPOSITO,
grazie davvero che mi capisce.. spero arrivi ad essere forte veramente..anche stamattina abbiamo litigato pesantemente.. e è arrivato al punto di lasciarmi..lui..dando della cattiva a me che dice che così facendo ci ri-distruggo!! e poi dice che x quella ha pianto ecc.. facendomi ancora piu male..e poi si lamenta che non credo a lui quando dice che non gli interessa.. mha..ma poi io gli hod etto che nn gliene parlo piu... e mi sforzo a non pensarci.. ma è impossibile........ pff.... sto troppo male...

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio