Utente
Salve, ho appena terminato il liceo classico e vorrei iscrivermi a psicologia con l'intento di fare poi una scuola specilistica per poter esercitare la psicoterapia.Per fare questo quale dei due indirizzi di piscologia dovrei prendere?Se mi laureassi in psicologia 2 potrei comunque iscrivermi alla specializzazione?

Grazie

[#1]  
Dr.ssa Jeny Meregaglia

20% attività
0% attualità
0% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2008
Gentile utente non mi è chiara la domanda, non sapevo esistesse un "psicologia1" e un "psicologia2", potresti dirci nello specifico di cosa trattano? Quando ho fatto io l'università di psicologia c'era un solo corso di laurea che dava poi la possibilità di scegliere per il secondo e terzo anno del triennio un particolare indirizzo per poi accedere alla lauera specialistica dei dua anni con altrettanti indirizzi a seconda dell'ambito scelto.
In generale posso dirti che se ti iscrivi a psicologia che tu scelga un indirizzo piuttosto che un altro puoi comunque accedere alla possibilità post laueram di fare una scuola di psicoterapia.

Cordiali saluti

Jeny Meregaglia
Dr.ssa Jeny Meregaglia
jeny.meregaglia@email.it
http://www.counselingpsicologico.it

[#2] dopo  
Utente
Qui a Roma esistono 2 indirizzi,che a loro volta si dividono in ulteriori indirizzi.C'è psicologia 1 che tratta della fromazione,dell'educazione e della psicologia clinica, psicologia 2 tratta piu l'ambito commerciale e del marketing.Scusate se sono poco chiara,ma io stessa ho le idee molto confuse al riguardo, ecco perchè cercavo di capirci di piu...

[#3]  
Dr.ssa Ilenia Sussarellu

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
12% attualità
16% socialità
BRESCIA (BS)
CREMA (CR)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Gentile ragazza
la risposta sembrerebbe trovarsi già nella tua domanda; se ciò che vorrai fare da grande è la psicoterapeuta probabilmente sarebbe meglio che tu frequentassi fin da subito un corso di studi che ti avvicina maggiormente al lavoro clinico, ti risparmieresti tutta una serie di studi che ti troveresti a dover fare comunque dopo la laurea.
In bocca al lupo
Dr.ssa Ilenia Sussarellu, i.sussarellu@libero.it
Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale, Psicologo Cilinico-Forense

[#4] dopo  
Utente
Beh certo,infatti è probabilmente quello che farò,ma visto che m'interessavo anche l'altro indirizzo volevo sapere se in caso lo prendessi potrei comunque fare la specializzazione in psichiatria senza troppi problemi...

[#5]  
Dr.ssa Roberta Cacioppo

32% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Un'importante precisazione: la specializzazione in psichiatria si prende solo dopo la facoltà di medicina!

Dopo la facoltà di psicologia (quinquennale) si può frequentare una scuola di specializzazione per diventare psicoterapeuta, ma è un lavoro molto diverso da quello dello psichiatra.

Informati bene su quello che vuoi fare. In questi casi può essere molto utile confrontarsi con chi abbia già intrapreso questo percorso. On-line puoi trovare diversi forum a riguardo.

Buona scelta!
Roberta Cacioppo - Psicologa Psicoterapeuta Sessuologa clinica -
www.psicoterapia-milano.it
www.sessuologia-milano.it

[#6] dopo  
Utente
sisi sapevo ci fosse una differenza.
Ma qual'è la differenza sostaziale tra lo psicoterapeuta e lo psichiatra oltre quello che uno puo dare i farmaci?

[#7]  
Dr.ssa Antonella Petrella

20% attività
4% attualità
0% socialità
CAMPOBASSO (CB)
CASTEL DI SANGRO (AQ)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2008
Gentile utente, entrambe le facoltà, dopo l'esame di stato, permettono l'accesso a scuole di psiccoterapia, tuttavia il mio consiglio si orienta su psicologia1 essendo maggiormente propedeutica all'esercizio della professione clinica.

La principale differenza tra uno psichiatra/psicoterapeuta ed uno psicologo/psicoterapeuta è che il primo è un medico che si forma presso una facoltà di medicina e dopo la laurea sceglie la specializzazione in psichiatria e/o psicoterapia, mentre il secondo è uno psicologo, formato presso una facoltà di psicologia che per la sua specializzazione può optare esclusivamente verso la psicoterapia (è esculso a priori la psichiatria essendo una disciplina prettamente medica).

Buona scelta
Dr.ssa Antonella Petrella Psicologa Psicoterapeuta
EMDR II Livello

[#8] dopo  
Utente
Ma la differenza "pratica" fra le due professioni qual'è?(oltre quella della somminastrazione dei farmaci)


Comunque grazie mille, non ho parole per la vostra gentilezza!