Utente
Salve,
quest'inverno ho avuto un aborto spontaneo (le beta non si sono raddoppiate) dopo la mia prima fecondazione assistita...non riesco a rimanere incinta per una questione di età...adesso ne dovrò fare un'altra...l'ansia e la paura mi assale...le mie aspettative sono alte ho paura di deludere me e mio marito...ho paura di non poter diventare una famiglia a tutti gli effetti...perché una cosa così naturale deve diventare così difficile?! perche' proprio a noi?! Che cosa ho io che non va!! ! e se mi venisse di nuovo l'orticaria o peggio?!

[#1]  
Dr.ssa Anna Potenza

28% attività
20% attualità
16% socialità
CIAMPINO (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2017
Gentile utente,
l'ansia specie in questi casi non aiuta; ne parli allo psicologo del centro dove è seguita. Se non c'è uno psicologo, che è prescritto per legge, cambi centro.
Dalla sua email non è chiaro quanti tentativi lei abbia già fatto, ma ho letto la precedente e le risposte del dr Pacini. La sua orticaria sembra la manifestazione psicosomatica di un'ansia che va curata.
Cerchi di essere serena, atteggiamento che può partire solo da un sano realismo. Abbandoni quindi le idee come: "perché una cosa così naturale deve diventare così difficile?! perche' proprio a noi?! Che cosa ho io che non va!!!".
Chi le ha fatto credere che una gravidanza a 42 anni, e per di più tramite fecondazione assistita, sia una cosa naturale?
Se questa seconda volta riuscirà, come le auguro, la prenda per quello che è: un dono della scienza, e se è religiosa anche del Cielo. Se non riuscirà, si tranquillizzi: è perfettamente nella norma.
Intanto provi serenamente la via naturale per restare incinta, senza fare calcoli, ma con frequenti rapporti sessuali non inquinati dall'ansia.
Auguri.
Dr.ssa Anna Potenza (RM) anna.potenza@medicitalia.it


[#2] dopo  
Utente
Grazie dottoressa seguirò il suo consiglio..