Utente
Buonasera,
Sono una ragazza di 25 anni, lavoro come commessa da 7 anni.
È da un po di tempo che non riesco a fare un ragionamento o a pensare.
Mi dimentico le cose più semplici.
Mi sento profondamente stupida perché anche quando sono con i miei amici non riesco a stargli dietro nei discorsi.
Non riesco a capire come mai ho questo disturbo e il mio cervello non si sforza di capire.
Tante volte mi perdo nel vuoto riuscendo a non pensare assolutamente a niente e questa cosa mi spaventa perché il mio cervello non è allenato come dovrebbe... molto spesso ho anche male alla testa da quando ho questo priblema... Ho pensato che probabilmente leggere sia una soluzione, ma non so se sia un problema di lettura o se è meglio andare da uno specialista o semplicemente allenare di più la mia mente... grazie in anticipo a chi risponderà.

[#1]  
Dr.ssa Anna Potenza

28% attività
20% attualità
16% socialità
CIAMPINO (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2017
Gentile utente,
non ci dice da quanto tempo ha questo disturbo, come è cominciato, etc., ma certamente deve parlarne al suo medico di base per eseguire tutti i controlli e la visita specialistica.
Saprà così se c'è una causa organica e potrà curarla, o se invece si tratta di stanchezza -dorme abbastanza, e profondamente?-, insoddisfazione o altra causa psicologica, e potrà provvedere anche a questa.
In ogni caso le suggerirei di non trascurare un sintomo che mi sembra alquanto invalidante.
Auguri, e ci tenga al corrente.
Dr.ssa Anna Potenza (RM) anna.potenza@medicitalia.it