Utente
Buongiorno! Spero di ricevere un aiuto da parte sua! Ho due bimbe di 5 e 2 anni! La più grande è sempre stata fissata con i capelli, ha una crescita lenta... all’età di due anni ha preso la varicella in una forma molto aggressiva e purtroppo anche in testa è stata colpita... abbiamo dovuto tagliare i capelli perché li stava perdendo! Ma piano piano ha superato questa cosa anche perché essendo piccolina forse l’ha presa meglio... comunque lei gioca sempre mettendo trecce, magliette in testa per fare i capelli lunghi, ci dorme anche a volte con le magliette in testa e mi domanda sempre come mai non ha i capelli lunghi come i miei e quando gli cresceranno.
Cerco sempre di rassicurarla ovviamente, anche perché anche io e le mie sorelle da piccole abbiamo avuto sempre i capelli cortissimi con dei tagli improbabili gli faccio vedere le mie foto, gli spiego che a me sono cresciuti con il tempo, perché lo ho avuto sempre corti come i suoi da piccola! Insomma normale routine per noi! Tutto più o meno nella norma! Quando lunedì scorso è successa una cosa gravissima alla materna, un bambino ns conoscente stretto, ha tagliato i capelli a mia figlia sia la frangia tutta fino al centro del capo e anche un bel pezzo dietro.
Aveva i capelli a caschetto.
Immagini noi genitori e il colpo che ci è preso... immagini anche la bimba e la sua posizione nei confronti dei capelli... Ora a parte le maestre e il
bimbo che hanno la colpa di tutto, quello è un altro discorso che nn sto qui a prendere...ma all’inizio la bimba nn sembrava molto turbata invece ora vedo e percepisco che c’è qualcosa che non va... non voglio dire che ha subito un trauma ma non sta bene secondo me.
Ieri ha tagliato i capelli ad un pupazzetto chiedendomi se era bello lo stesso con i capelli tagliati.
Stamattina sè tagliata in sopracciglio.
Io vorrei il suo parere sapere cosa possiamo fare.

Grazie

Inviato da iPhone

[#1]  
Dr.ssa Angela Pileci

56% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gentile signora,

la bimba ha cinque anni e con lei può senz'altro discutere del fatto che questo bambino ha fatto una cosa che non avrebbe dovuto fare; può anche approfittare per spiegare alla bambina che nessuno deve metterle le mani addosso e che FIN DA SUBITO avrebbe dovuto allontanare il bambino manesco.
Sia ferma con la bimba, in modo che episodi del genere non si verifichino mai più.

Per quanto riguarda i capelli corti, invece, con la bimba cercate a casa di sdrammatizzare, senza banalizzare o non ascoltare ciò che la bimba esprime.

Chieda come mai ha tagliato i capelli al pupazzo e il perché si è tagliata le sopracciglia.

Cordiali saluti,
Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica