Utente
Salve, volevo delucidazioni sull'esito dell'ultima risonanza magnetica e consigli, grazie:

Rachide verticalizzato con tendenza all'inversione della lordosi all'altezza C4-C5 con assotigliamento della colonna liquorale ventrale. Maggiore evidenza rispetto al prec. di una protusione dorsale di 2,4 mm di profondità C5-C6 che impronta appena la circoferenza ventrale del sacco durale. Non segni di alterazioni focali di segnale lungo il midollo. Normale segnale osseo. Conservati gli spazi intersomatici. Appaiono d'ampiezza normale i forami di coniugazione.

[#1]  
Dr. Eytan Raz

36% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
che sintomi ha? per quale motivo ha fatto l' esame?
Dr. Eytan Raz

[#2] dopo  
Utente
Frequenti mal di testa e dolori al collo. A volte mi succede che mi trema la testa e di raro la mano destra. Questo mi succede solo quando sono in pubblico o quando mi sento osservato. A casa per esempio non mi succede mai. Sono sempre ansioso indipendentemente da ogni cosa. Ho fatto anche una visita neurologica esclusivamente per il mal di testa e mi è stata diagnosticata cervicalgia senza deficit radicolare - cefalea mista muscolotendinea-emicranica e di prendere tachicaf e profilassi con flunagen. Ho fatto anche sedute di elettroterapia ma non ho avuto benefici. Ho fatto una visita fisiatrica e sono in attesa di essere chiamato dall'ospedale per sedute di fisioterapia, magari al collo e nelle pertinenze credo. Ho fatto anche altre due risonanze alla colonna cervicale prima di quella in oggetto. Un medico mi ha consigliato di fare il nordic walking e lo pratico da due settimane circa. Il mal di testa lo sempre sofferto ma da circa sei anni ho questi sintomi di tremore sopratutto al capo. Sono anche in attesa per fare una elettromiografia e una nuova visita neurologica. Questi esami li ho fatto per il continuo mal di testa e collo ma anche ne sto parlando dei tremori che prima tenevo nascosti.

[#3]  
Dr. Eytan Raz

36% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
I reperti sono segni minimi di degenerazione aspecifici, che possono in parte spiegare la cefalea e il dolore cervicale. L' approccio con fisioterapia e' il migliore in questi casi.

Cordiali saluti
Dr. Eytan Raz