Utente 160XXX
salve a tutti,
da circa 1 mese sento dolori (fissi) ad entrambi i piedi e mal di sichiena (parte bassa). da circa 3 giorni un pò di fastidio agli occhi.
I dolori qualche volta si estendono ai gluitei o anche.
Ne ho parlato al medico di famiglia. Lui dice in estrema sintesi che non c'è da preoccuparsi, lo ritiene attribuibile al cambio di stagione/influenza.
Io non vorrei che fossero sintomi di una malattia reumatica???
I dolori sono comparsi da un giorno all'altro, in modo molto acuto, e poi si sono stabilizzati in modo permanente (almeno ad oggi).
Forse sono solo preoccupazioni, ma sono un pò preoccupato anche perchè non ho mai sofferto di mal di schiena e soprattutto di dolore ai piedi.

grazie

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Scavo

24% attività
0% attualità
16% socialità
ACIREALE (CT)
CATANIA (CT)
NICOLOSI (CT)
BRONTE (CT)
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Le consiglio di rivolgersi ad un reumatologo, per approfondire il quadro clinico e accertare che non ci sia una patologia infiammatoria cronica sottostante responsabile della sua sintomatologia (mi riferisco ad artriti o spondiloartriti)
Cordialmente
Dr. Giuseppe Scavo

[#2] dopo  
Dr. Pietro La Porta

20% attività
0% attualità
0% socialità
ACIREALE (CT)
ENNA (EN)
CALTAGIRONE (CT)
ASSORO (EN)
PETRALIA SOPRANA (PA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2010
Gentile signore,
i disturbi che Lei lamenta potrebbero essere legati a semplici "malanni stagionali", al lavoro, ad uno sport praticato, etc... Tuttavia, il dolore ai glutei insorto improvvisamente in un soggetto giovane, merita un pò di attenzione, in quanto potrebbe essere secondario ad alcune malattie reumatiche, definite "spondiloartriti siero-negative". Io suggerirei i seguenti accertamenti: prelievo venoso (emocromo, VES, PCR, reuma test, ferritina, protidogramma, esame urine); esami radiologici (RX rachide lombo-sacrale + bacino per studio delle articolazioni sacro-iliache). In ogni caso sarebbe utile consultare un bravo reumatologo.
Cordialmente
Dr. Pietro La Porta