Utente 134XXX
Buona sera,
sono una ragazza di 28, da diversi mesi soffro di un dolore alla scapola sinistra che si irradia sotto il costato. Questo dolore è apparso subito dopo una banale bronchite, perdura ormai da gennaio di quest'anno senza cenno di miglioramento anche dopo la guarigione della bronchite. Ho eseguito un rx del torace che è negativo.Questo dolore è maggiormente presente al mattino e in genere si attenua durante la giornata, ma viene in qualche modo peggiorato o da piegamenti laterali del tronco o da starnuti o colpi di tosse che in genere mi bloccano per qualche secondo dandomi una sensazione di scossa elettrica. Ho fatto fisioterapia per diverso tempo e non ho notato nessun miglioramento, soffro comunque di dolori cervicali ma non riesco a capire se le due cose possano essere collegate oppure no. Chiedo se possibile qualche informazione su come ricercare la causa di questo problema e tentare di risolverlo.
Ringrazio
Cordialmente
Mara

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
4% attualità
16% socialità
GALLIPOLI (LE)
LEQUILE (LE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente, per rispondere al suo quesito è necessario poterla visitare per stabilire se esistono problemi di tipo posturale o comunque decidere su eventuali ulteriori accertamenti. Le consiglio di eseguire una visita ortopedica.
In attesa, può utilizzare dei miorilassanti e antidolorifici che il suo medico curante può tranquillamente prescricerle. Cordialità
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Responsabile Centro Osteoporosi