Utente 176XXX
buongiorno, vorrei un consiglio su come orientarmi e quali indagini fare nel caso lo ritenesse necessario. due anni fa ho avuto la frattura spontanea di una costola sinistra nella parte più esterna più o meno sotto il seno, non ricordo nessun evento traumatico che possa aver creato la frattura l'unica cosa in quel periodo avevo i bimbi piccoli (un anno e mezzo) e spesso si sedevano sul mio torace. oggi a seguito di una forte tosse ho avuto un forte dolore sotto il seno destro dallo sterno verso fuori e dopo una prima lastra circa un mese fa, dalla quale non risultava nulla nè a livelli di polmoni nè di coste ieri per disperazione mi sono recata da una amica ecografista e con l'ecografo si è accorta di una frattura della VII costa destra, confermata subito dopo da lastra!ho fatto la moc e risulta tutto nella norma così come la tiroide. pensa che debba fare altri indagini? quali? grazie
pensa che sia il caso

[#1] dopo  
Dr. Andrea D'Arrigo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Le fratture costali composte guariscono con il riposo, consideri che devono passare circa 4 settimane, nelle prime tre settimane in genere può essere presente ancora il dolore.
Cerchi di condurre una vita tranquilla, senza effettuare particolari sforzi.
Cordiali saluti
Dott. Andrea D'Arrigo
Specialista in chirurgia del Piede e Caviglia

[#2] dopo  
Utente 176XXX

GRAZIE PER LA RISPOSTA, PENSA QUINDI CHE NON SIA IL CASO DI FARE ESAMI PARTICOLARI?

[#3] dopo  
Dr. Andrea D'Arrigo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANIA (CT)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Chiaramente un dolore toracico va sempre approfondito,ne parli con il medico di famiglia, una prima visita clinica puo' gia' orientarla verso una diagnosi.
Dott. Andrea D'Arrigo
Specialista in chirurgia del Piede e Caviglia