Utente 177XXX
Buongiorno, da diversi anni (ormai molti) soffro di artrosi e gonartrosi con osteofitosi visibile in radiografia, negli ultimi tempi il dolore al ginocchio destro è aumentato sensibilmente, in particolar modo durante la notte dopo alcune ore ed al mattino appena sveglia, attualmente sotto consiglio medico sto effettuando una terapia con flexagil e naprosyn 750.
volevo saper se durante il sonno è consigliabile assumere posizioni che mi aiutino a limitare il dolore al ginocchio oppure utilizzare qualche espediente tipo tenere le gambe più sollevate utilizzando cuscini o altro..

nell'attesa di vs. risposte vi ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Coli'

32% attività
20% attualità
16% socialità
GALLIPOLI (LE)
LEQUILE (LE)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile utente, come tenere le ginocchia durante il riposo, dipende dalla posizione che lei assume generalmente mentre dorme. Se dorme di lato, può mettere un cuscino tra le ginocchia e se invece dorme supino può aiutarsi con un cuscino sotto il ginocchio. Tenga comunque conto che tenendo il ginocchio molto tempo flesso, potrebbe irrigidirsi e non riuscire più a styenderlo facilmente. Sarebbe quindi il caso di fare una visita fisiatrica per valutare eventuale ciclo fisioterapico per risolvere in maniera più adeguata la sua sintomatologia.
Cordialità
Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Responsabile Centro Osteoporosi