Utente 447XXX
Salve Dottori vorrei esporvi la mia situazione.
Ho 71 anni, soffro di spondiloartrite psoriasica da circa 6-7 mesi.
Da un dosaggio di 25mg di medrol giornaliere e una fiala di metatrexate alla settimana di 10 mg, a tutt'oggi assumo 4mg di medrol al giorno e una fiala di metatrexate di 7,5mg ogni dieci giorni. Con queste dosi riesco a non avere dolori e a svolgere le mie attività quotidiane. Pensate che dovrò continuare ancora per molto tempo con questo dosaggio? Vorrei anche sapere se devo curare in modo particolare l'alimentazione. Grazie anticipatamente.

[#1] dopo  
Prof. Rosario Peluso

32% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
AVERSA (CE)
CASORIA (NA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Gentilissima,
da quello che Lei ha scritto la terapia sta avendo buoni risultati. Consideri che tali terapie, essendo La sua patologia "cronica", vanno generalmente protratte per "diverso" tempo, mantenendo in genere un dosaggio minimo, efficace a controllare la malattia (e quindi i sintomi). Solo facendo una cura adeguata per un periodo di tempo sufficiente si riesce ad ottenere buoni risultati. Quindi, si affidi al Suo reumatologo di fiducia eseguendo la terapia e facendo controlli periodici.
Per quanto riguarda la dieta non esistono alimenti che possono influire sulla Sua patologia, ovviamente pratichi un regime dietetico adeguato alla Sua attività fisica, alla Sua età, etc.
Cordiali Saluti
Rosario Peluso
Rosario Peluso