Utente 233XXX
Salve, ho scoperto che mia nonna era affetta dalla sindrome di Sjogren o dal lupus, non sono sicura. L'hanno scoperto a 69 anni, poi è morta per ictus, ha avuto tutta una serie di problemi, ritenzione di liquidi, il corpo che attaccava i suoi organi... Quante sono le possibilità che ne sia affetta anch'io? Per ora non ho sintomi ma sono molto spaventata. E' una malattia mortale? Mio padre ha 52 anni e ha solo ogni tanto col freddo il fenomeno di Raynaud. Come posso diagnosticare se l'avessi? L'unica cosa fisica di anormale è un linfonodo ingrossato dietro l'orecchio da 15 anni. Nelle ultime analisi del sangue avevo i seguenti valori che mi preoccupano:

Fattore reumatoide: 21,4 (0-20)
Pcr 0,13 (0-0,6)
Ves 19 (0-18)

Il resto era nella norma. Ora non ricordo ma mi pare che avevo le alfa blobuline giuste, le gamma forse 17 su 19..

Grazie

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
per le malattie autoimmuni esiste effettivamente una familiarità, come del resto in moltissime altre condizioni. Ma questo non mi pare un motivo sufficiente per preoccuparsi.
Saluti,