Utente 235XXX
Cari dottori, riscontro una piccola ernia del contorno posteriore del disco intersomatico L4-L5 a sede laterale e intra-foraminale che comprime la quarta radice nervosa lombare. La RM indica lato destro ma il dolore si sviluppa esclusivamente nel lato sinistro (possibile errore del refertista?) e dura costantemente da 5 mesi; tuttavia mi consente comunque di svolgere attività sportiva (calcio, pallavolo) previo accurato riscaldamento ed esercizi consigliati da un posturologo che svolgo 3-4 volte a settimana. Che tipo di cura potrebbe risultare efficace per una simile patologia ? Devo interrompere l'attività sportiva nonostante sia l'unico momento in cui il dolore svanisce o in ogni caso risulta fortemente attenuato?

Una RM del rachide cervicale di 4 anni fa indicava un'ernia posteriore del disco intersomatico C5-C6 in sede paramediana e laterale sinistra con impronta sulla tasca radicolare sinistra di C6 e sul forame di coniugazione omolaterale. Una nuova risonanza oggi porta discreta artrosi somatica inter-apofisiaria nel segmento di rachide cervicale compreso tra C3-C4 e C5-C6 dove si associa spianamento della fisiologia lordosi ed osteofitosi marginale, tuttavia specifica l'assenza di definite alterazioni dei contorni da riferire ad ernia. E' possibile che si sia asciugata in così poco tempo da non risultare dall'esame? E' comunque da precisare che costantemente avverto notevole fastidio cervicale, accentuato in periodo invernale, e attenuato solo in seguito a specifici esercizi di scioglimento; è consigliabile seguire qualche terapia per attenuare l'artrosi diagnosticata? In generale che tipo di terapia potrei seguire sempre premettendo che non ho mai interrotto l'attività sportiva? Grazie e buon lavoro

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Si faccia valutare da un Neurochirurgo.
Non è infrequente che l'immagine è da un lato ed i disturbi sono controlaterali. Se la clinica è al livello della patologia discale, l'indicazione c'è edè dalla parte dei disturbi (non da quella dell'immagine).
Auguri e, se ha piacere, faccia sapere.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2] dopo  
Utente 235XXX

Grazie, le farò sapere