Utente cancellato
Sono un ragazzo di 20 anni, mi stanno succedendo delle cose strane. Qualche mese fa ho notato una facilità alle ecchimosi, cosi ho fatto i test della coagulazione ed è risultato l'aptt a 1.44 ( limite 1.20). Rifatto 10 giorni dopo è sceso a 1.20, mentre il PT era a 1.15. Successivamente mi è comparsa una macchia sul dito di un cm, il medico di base dice che è una iperpigmentazione ma non mi ha detto nulla di più. Purtroppo su internet ho letto che le iperpigmentazioni sono causate da malattie autoimmuni (lupus) e anche un allungamento del Ptt. Negli ultimi mesi ho avuto anche delle afte in bocca, sono sempre stato soggetto però. L'emocromo è perfetto.
C'è da preoccuparsi?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
in attesa delle risposte mediche che non tarderanno a giungerLe, una riflessione psY:
l'ansia per la propria condizione di salute porta a consultare ripetutamente Internet e, come succedeva a chi sfogliava un manuale di medicina e pensava di avere tutte le malattie, ora ci si fanno aiuto diagnosi .

Lei si è rivolto al suo medico, ha effettuato le analisi del sangue, come mai non si è tranquillizzato?
Dr. Carla Maria  BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologia Clinica, Psicologa europea.
www.webalice.it/centrodipsicologia

[#2] dopo  
335999

dal 2014
Perché nessun medico ha dato importanza alla macchia che mi è comparsa sul dito, mi hanno semplicemente detto che è un'iperpigmentazione. Ed essendo medici generali magari non sanno che è un sintomo del lupus, come è scritto nei siti specializzati.

[#3] dopo  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Mmm.., mi sembrerebbe strano!
Dr. Carla Maria  BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologia Clinica, Psicologa europea.
www.webalice.it/centrodipsicologia