Utente 394XXX
Salve,
Da alcuni mesi soffro di diffusi dolori muscolari e articolari(soprattutto dita e ginocchio),disfagia e linfonodi ingrossati.
Ho eseguito svariati esami del sangue,rx toracico,eco addome e via dicendo....tutto negativo.
Gli esami del sangue comprendevano ra test,cpk,ves,pcr,ldh,fibrinogeno,elettroforesi sierica,ana,ena,Hiv,epatiti,mononucleosi,cmv.
Durante i mesi invernali soffro spesso di mani fredde che diventano rosse e con piccole chiazze tipo 'mortadella' e circa 4 anni fa mi si presentò il fenomeno di Raynaud su mignolo e anulare sx,da allora non si è più presentato.
La cute non è ispessita ne" lucida,ho eseguito una visita reumatologica che ha escluso segni di connettivite ed è stata esclusa qualsiasi forma sclerodermica data la negatività agli anticorpi specifici. Chiedevo quindi se realmente si poteva escludere la sclerodermia da un semplice visita reumatologica e dalla negatività ana ed ena e i valori del sangue normali..non occorrerebbero altri esami diagnostici per escludere tale patologia?

[#1] dopo  
Dr. Giacomo Maria Guidelli

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROZZANO (MI)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2015
Buongiorno,

Direi che può stare tranquillo, per più motivi.

Primo perché é maschio, e queste patologie colpiscono maggiormente le donne.
Secondo, perché gli anticorpi, necessari per far diagnosi, sono negativi.
Terzo, perché avendo già eseguito visita specialistica, non sono stati trovati segni e sintomi riferibili a tale patologie.

Non ci sono altri esami particolari, semmai potrebbe fare una capillaroscopia per il riferito Raynaud, ma non sarà comunque dirimente.


Cordiali saluti
Dr. Giacomo Maria  Guidelli