Utente 402XXX
Buongiorno,
Da circa 6/7 mesi avverto un forte dolore localizzato sulla parte destra (spalla soprattutto e a volte collo e braccio).
Il dolore è aumentato fino ad essere impossibilitata addirittura a movimenti semplici quali indossare una maglia o mettere la cintura di sicurezza.
Recentemente ho fatto una risonanza magnetica e vorrei un aiuto a capire il responso.

"I tendini sotto e sovraspinoso si presentano assottigliati e disomogenei come da tendinopatia inserzionale con evidenza di lacuna iperintensa compatibile con iniziale slaminamento delle fibre a livello del versante omerale del tratto inserzionale del sovraspinoso: i ventri muscolari sono discretamente rappresentati.
Ispessimento della borsa sottoacromion-deltoidea che è distesa da discreto versamento presenta anche a livello della guaina del tendine del capo lungo del bicipite che decorre nella sua sede fisiologica.
Sottile velo di versamento a livello articolare.
Aspetto ipertrofico e edematoso dell'articolazione acromion-claveare che impronta il passaggio miotendineo del tendine sovraspinoso condizionando conflitto. "

Vi ringrazio anticipatamente e vi auguro una buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Il referto stilato dal collega radiologo descrive una condizione di periartrite scapolo omerale con coinvolgimento multi compartimentale dell'articolazione della spalla. Per evitare la cronicizzazione della condizione si rende necessaria una valutazione di uno specialista (reumatologo, ortopedico o fisiatra) in grado di consigliarle il trattamento medico e riabilitativo più idoneo per il recupero funzionale di tutto il cingolo scapolare. Cordiali saluti.
Mauro Granata