Utente 878XXX
buon giorno sono una donna di 47 anni con problemi ai piedi un anno fa tramite rx o scoperto di essere affetta da sperone calcaneare da entrambi i piedi curati con plantari dopo poco o cominciato a soffrire a tutta la pianta del piede ,quando mi alzo avrei bisogno del girello x poter stare in piedi ,tutto questo dura 10 minuti poi diventa sopportabile x 3 o 4 ore poi devo x forza sedermi perchè non mi reggo più in piedi peggiorando la situazione perchè quando mi metto in piedi zoppico vistosamente x 10 minuti così x tutta la giornata , nelle varie lastre, r.m.n.,e tac alla schiena non e risultato niente di evidente ora il mio medico mi a fatto fare gli esami del sangue e sto aspettando gli esiti. ringrazio fin d'ora x le vostre risposte

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati

40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
FORLI' (FC)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Premesso che non è possibile raggiungere una diagnosi con i soli sintomi descritti, e che quindi è indispensabile che Lei si rivolga a un ortopedico, si può presumere che si tratti di una fascite plantare,cioè di un processo infiammatorio a carico della fascia plantare (e la presenza dello sperone calcaneare potrebbe confermarlo). Il trattamento è in genere conservativo, con antinfiammatori + terapie fisiche (stretching, laser Yag + onde d'urto)+ ortesi (plantare con scarico del calcagno); solo in caso di insuccesso si può giungere all'intervento chirurgico (disinserzione della fascia dal calcagno).
Per il Suo caso specifico quindi si rivolga all'Ortopedico che potrà confermare o meno l'ipotesi e quindi consigliare il trattamento adatto.
Cordiali saluti
Umberto Donati
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it