Utente 399XXX
Buonasera, sono una ragazza di 22 anni e da 6 anni ho episodi più o meno costanti di eritema nodoso. Purtroppo diversi mesi fa si è ripresentato il problema, e in queste ultime settimane si è decisamente ingrandito. Sono stata in cura da un reumatologo e da un ematologo e dopo moltissime analisi del sangue e lastra, entrambi mi hanno assicurato che non ho nulla di grave e che in caso di recidive di riprendere la terapia cortisonica. Io sonoalmeno 3 anni che non prendo il cortisone, purtroppo però questa volta devo riprendere la terapia per la violenza dell'episodio. Prima di riprendere il cortisone volevo sapere se è utile ripetere le analisi o se essendo una cosa recidiva da anni non ce n'è bisogno. E soprattutto, non c'è un modo definitivo per eliminarmi? Delle volte sono talmente violenti da non poter camminare!

[#1] dopo  
Dr. Marco Bardelli

20% attività
0% attualità
0% socialità
SIENA (SI)
CIVITELLA IN VAL DI CHIANA (AR)
AREZZO (AR)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2015
Buongiorno,
la terapia cortisonica è la più indicata ed efficace in questo caso, purtroppo non è presente una terapia che elimini il problema, anche perchè può essere scatenato da episodi infettivi e secondariamente far attivare il fenomeno dell'eritema nodoso.
Gli esami di solito da eseguire sono:
Rx torace, Mantoux, chitrotriosidasi, Ace e lisozima...per valutare eventualmente una causa.

Cordiali saluti
MB
Dr. Marco Bardelli

[#2] dopo  
Utente 399XXX

Mi scuso se riscrivo dopo tanto tempo, ho fatto le analisi e da queste sono emersi alcuni valori sballati.
Questi sono

albumina 48.0% 52.0-65.0
Alfa 2 globuline 17.3%. 9.0-14.0
Alfa due globuline 1.40 g/dl 0.55-1.15

Sono molto in ansia per questi parametri sballati, il resto delle analisi sono perfette.

[#3] dopo  
Utente 399XXX

Mi sono appena accorta che anche gli
ANA-ANTICORPI anti NUCLEO è positiva 1/160 finemente granulare

[#4] dopo  
Dr. Ambrogio Lazzari

20% attività
4% attualità
0% socialità
SAN CASSIANO (LE)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2012
il rilievo di positività degli anti-nucleo, per quanto a basso titolo, impongono una rivalutazione reumatologica
tra le cause possibili di eritema nodoso, che sono numerose, rientrano patologie con anti-nucleo positività
questo potrebbe avere dell implicazioni terapeutiche importanti, anche nella prevenzione delle recidive di cui soffre
Dr. Ambrogio Lazzari

[#5] dopo  
Utente 399XXX

La ringrazio molto per la risposta, sono già stata dal reumatologo, mi ha detto di non preoccuparmi eccessivamente visto che non ho altri sintomi o problemi importanti. Per sicurezza mi farà ripetere gli ANA con in più ENA e nDNA. Dopo di che ha detto che se fossero di nuovo positivi gli ANA può ipotizzare una connettivite indifferenziata. Le analisi le farò questa settimana con l'RX torace e a gennaio porterò i risultati al dottore.
La visita l'ho fatta a metà novembre, però il reumatologo mi ha detto che le analisi potevo farle anche verso la fine di dicembre