Utente 462XXX
Salve.
Sin dall'infanzia ho un "problema" alle articolazioni delle spalle.
In pratica sin da bambino riuscivo a far distaccare le ossa delle spalle e se io stesso, o qualcun'altro appoggiava la mano su una delle due spalle sentiva le due ossa staccarsi e poi di scatto tornare al loro posto. Non ci ho mai dato peso perche ciò non mi provocava alcun dolore. Ma da adesso inizia a diventare un problema. Quando provo ad alzare dei pesi( ad esempio in palestra) facendo un determinato esercizio le articolazioni delle spalle effettuano quello strano movimento che prima effettuavo per mia volontá... e ciò inizia a darmi fastidio. Ripeto: non provo alcun dolore ma penso ci sia qualche problema... Non conosco altre persone che riescono a fare questa cosa.
Chiedo se può essere qualcosa di risolvibile o se c'é bisogno di determinati interventi. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
La descrizione del fenomeno che ti infastidice farebbe pensare ad una situazione di instabilità di spalla riconducibile ad una condizione costituzionale di iperlassità legamentosa. Questa sindrome può manifestarsi con diversi gradi di penetranza, da sola o nel contesto di malattie specifiche. Penso perciò che una visita specialistica possa aiutare a comprendere le strategie migliori da adottare nel tuo caso particolare. Cordiali saluti.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 462XXX

Salve dottore
Non conoscendo la lassitá legamentosa mi sono documentato: ho notato che quindi sono molte le zone del corpo che possono essere colpite e credo di avere anche il ginocchio valgo (anche questo presente sin dall'infanzia) con gambe a cavallerizzo e credo di avere anche una lesione dei legamenti articolari del ginocchio destro, infatto sforzando con la gamba destra sento il ginocchio dolente e instabile. Supponendo che io abbia questa patologia (lassitá legamentosa) c'é qualcosa che io possa fare per risolvere tutti questi problemi o ci devo convivere? Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Innanzitutto è necessario confermare la diagnosi mediante una visita specialistica reumatologica o fisiatrica. Successivamente sarà lo stesso specialista a consigliare il trattamento riabilitativo più indicato che sarà necessariamente particolare e personalizzato alla situazione specifica. Cordialità:
Mauro Granata