Utente
Buongiorno,
sono una donna di 43 anni.
A giugno '09 mi ero sottoposta ad una mammografia ed ecografia,dicendomi che era una mastopatia fibrocistica.
Ora , 7-1-10, mi sono dinuovo sottoposta ad ecografia,senza avere ancora nessuna risposta!
L'unica cosa che sò,è che il nodulo presente ha un'area dismogenea e diametro di ca.2,7 cm.
Mi DEVO PREOCCUPARE?? COSA POTREBBE ESSERE?? E' POSSIBILE UN CAMBIAMENTO DI GRANDEZZA (DEL NODULO) IN COSI POCO TEMPO??

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dovrebbe riportare il precedente referto e quello nuovo ovviamente per potere fare una valutazione a distanza.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente
praticamente sul referto di giugno ci è scritto semplicemente ke era benigno dopodicchè il radiologo mi disse di ritornare dopo 6 mesi per un altro controllo,dove si è visto,che il nodulo è cresciuto e toccandolo mi sembra un accumolo di grasso,un foglio come dire accartocciato!!
sono preoccupata ..secondo lei cosa mi consiglia di fare??

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di scrivermi cosa c'è scritto sul referto.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente
nel primo referto vi è scritto mastropatia fibrocistica, mentre nel secondo(dopo 6 mesi) vi è scritto la crescita di questo nodulo!! cosa potrebbe essere ??

[#5]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non mi sono spiegato : dovrebbe scrivere LETTERALMENTE tutto il referto.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente
diagnosi=RXmammografia ed ecografia mammaria evidenziano in QEE dx nodulo di consistenza duro, mobile,non dolente di circa 3,3 cm .SI CONSIGLIA AGOBIOPSIA .grazie1000

[#7]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005

>>QEE dx nodulo di consistenza duro, mobile,non dolente >>

ma questa è la conclusione dell'esame clinico (visita).

Non so proprio cosa risponderle se non mi dà elementi per potere arrivare ad una ipotesi diagnostica.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#8] dopo  
Utente
buonasera mi sa dire cosa vuol dire c5 su un esame di ago biopsia .mi scuso per .essere cosi breve ma sono molto spaventata.grazie

[#9]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Glielo scriverò senz'altro, ma prima sarebbe importante sapere cosa Le abbiano spiegato sin qui.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#10] dopo  
Utente
che devo operarmi e che il tessuto che hanno esaminato con agobiopsia ha cellule tumorali maligne.grazie

[#11]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
C5

Indica un campione adeguato contenente cellule
caratteristiche del carcinoma o di altra neoplasia
maligna.

Esattamente come Le hanno già spiegato.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com