Utente 562XXX
Buongiorno Cari Dottori chiedo un consulto riguardo la mia ragazza. Io ho 28 anni e pratico body building in casa con panca bilanciere manubri ecc. La mia ragazza di 26 anni, da un po di anni si allena con me,e pur non seguendo una particolare dieta per la massa muscolare,ha comunque senza volerlo ottenuto una notevole massa muscolare su gambe glutei braccia ecc. Un problema però è sorto: le è diminuito il seno di almeno una taglia. Eppure non ha perso peso,anzi ne ha preso,probabilmente di massa magra. Infatti due anni fa pesava circa 48 kg ed ora ne pesa 54. Una volta era molto magra e con una taglia quarta di reggiseno,ora è meno magra(sia per i muscoli sia per un minimo di grasso visibile solo su gambe)eppure ha meno seno. Così abbiamo realizzato che sicuramente la palestra le ha fatto perdere seno. Ma non capiamo il motivo. Ho letto pareri sul fatto che se le donne allenano i muscoli pettorali il seno può diminuire perché essendo fatto di grasso si brucia. Ho sentito però anche che allenandosi una donna può aumentare il testosterone e questo diminuisce gli estrogeni e quindi il seno può diminuire.(infatti l'anno scorso ha preso per alcuni mesi la pillola ed aveva ancora una quarta di seno poi l'ha smessa ed è tornata come ora,taglia che non le appartiene perché ripeto di suo aveva sempre una quarta pur essendo molto magra). Quindi volevo capire quale dei due motivi è vero? E sopratutto se smettesse di allenare i muscoli pettorali e questi ovviamente perdessero massa muscolare,il seno tornerebbe quello di una volta oppure no?
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sulle cause ormonali non abbiamo elementi per arrivare a conclusioni e tanto meno a distanza senza una verifica diretta. Ma non credo che la causa sia da ricercare nell''iperincrezione di testosterone provocato dall'attività fisica.

Ci sono anzi molte evidenze che mostrano come una tonicità, attraverso ginnastica specifica, dei muscoli pettorali sottostanti migliorino l'aspetto dei seni in generale.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 562XXX

Gentile Dottore, la mia ragazza però non ha solo tonificato i muscoli pettorali, bensi, seppur involontariamente quasi, li ha ipertrofizzati e definiti (in pratica si vede proprio il pettorale in fuiori, un po come vedere quello di un nuotatore uomo). Il seno sicuramente è calato da quando li ha allenati (infatti prima aveva una quarta e ora ha una terza in piu sono piu svuotati, come un sacchetto sgonfio). Un chirurgo plastico di nostra conoscienza pur non avendola visitata ha spiegato che se viene allenato molto il muscolo pettorale questo può "distaccarsi" dal seno, e questo distacco fa si che ormai anche se non allenasse piu i pettorali e questi quindi diminuirebbero di massa tornando come una volta, prima di iniziare ad andare in palestra, ormai il seno resterebbe cosi, con questa forma e dimensione, non potendo piu tornare come un tempo. Ma non ci è stato spiegato il perchè. Quindi volevamo capire, è vera questa cosa? Cioè ora lei ha smesso di allenare i pettorali, potre il seno tornare alle sue dimensioni (quarta)?
Inoltre abbiamo letto e sentito pareri sul fatto che forsè è stata la palestra in generale ad aver fatto diminuire la percentuale di grasso corporeo e quindi anche il seno. Ma la domanda è: se cosi fosse. ora che ha smesso di allenarsi, il seno riprenderà il grasso perduto, oppure se metterà su grasso potrebbe essere in qualsiasi altra parte del corpo ed il seno no?
(era sempre stata magra con una quarta di seno, quindi il grasso lo metteva molto sul seno e basta, ora potrebbe essere cambiata questa sua "costituzione")?