Utente 407XXX
Buongiorno!
Dopo una prima visita mi è stato diagnosticato il seno tuberoso.
Avevo deciso di operarmi mettendomi in lista con il ssn, ma da lì a poco sono rimasta incinta.
Adesso, all'incirca al 5 mese, l'aureole del mio seno sono veramente molto molto gonfie e doloranti, quei piccoli puntini sono anch'essi gonfi e sempre più scuri, ma la cosa che mi ha spaventato stamattina. È stato sentire del tessuto "duro" nell'aureola, come se il tessuto mammario mi stesse "entrando" nello spazio appunto del l'aureole. Una volta indossato un sostegno il problema sembra essere rientrato, ma mi ha fatto molta impressione. Premetto che due settimane fà sono stata alla visita di controllo dove risultava tutto nella norma (una piccolissima viste al seno sinistro da controllare una volta finito l'allattamento). Può davvero essere che mancando una divisione tra il tessuto mammario e l'aureola, quello che io ho sentito stamattina è il tessuto mammario gonfio che "sfora"? (Passatemi Perfavore il termine poco medico)
Grazie in anticipo della risposta!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Purtroppo a distanza senza una visita è difficile apportare il contributo che si aspetta. Da quanto scrive non ravvedo ragioni di allarme in senso oncologico, ma comprenderà bene che nel suo caso una verifica tramite una visita sia indicata per essere rassicurata definitivamente.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com