Utente 136XXX
Buonasera, scrivo per mia moglie. Lei ha quasi 29 anni e da circa 5 giorni presenta un dolore/fastidio al seno, precisamente a destra. Nel 2011 ha fatto una mastoplastica addittiva, riuscita bene. Prima dell'intervento ha effettuato nell'aprile 2011 una visita senologica completa con ecografia. Esito negativo, senza presenza di anomalie. In seguito ogni anno mediante visita ginecologica, il ginecologo effettua un controllo (palpazione). A settembre 2015 ha fatto una visita completa da un chirurgo estetico/dermatologo per un controllo nei e anche quest'ultimo le ha controllato mediante la palpazione il seno. In questi giorni ha il ciclo mestruale. Il dolore inizialmente segnalato, si presenta, quando lei manualmente si "muove" la protesi, con i normali movimenti quotidiani (mettersi reggisseno). Al mattino è leggermente più accentuato. Ricorda di aver fatto uno sforzo (non eccessivo) in questi giorni. Siccome io sono ipocondriaco ho il terrore del tumore, pensando subito che il dolore sia provocato da un linfonodo, mentre lei alla palpazione non sente nulla di anomalo. Chiedo a voi un consiglio. Grazie buonaserata

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le cause del dolore al seno sono molteplici e solo con l'esame clinico (=visita) possono essere identificate, anche quelle extramammarie. Purtroppo sua moglie l'hanno visitata tutti...tranne che un senologo ^___^ ("..prima del 2011 ") e la visita in una portatrice di protesi può essere più complessa.

Dolori al seno
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/cura_sintomo_dolore_mamario.htm

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/dolore%20al%20seno...di%20competenza%20ortopedica.htm

Comprensibile, ma eccessiva, la sua preoccupazione in senso oncologico perchè all'età di sua moglie la correlazione tumore-dolore è praticamente trascurabile

Tanti saluti
Salvo Catani





La sua comprensibile preoccu
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 136XXX

Buonasera, la ringrazio moltissimo per la sua disponibilità e gentilezza. Ora mia moglie mi conferma che il dolore si è accentuato parecchio, non scomparso del tutto, ma quasi. Le vorrei fare l'ultima domanda. Non avendo mai avuto familiari con tumore al seno, a quasi 29 anni, lei consiglierebbe una visita o è ancora presto? La ringrazio per la sua risposta e per la sua pazienza. Buona serata