Utente 234XXX
donna 37 anni
a età di 290 anni carcinoma in situ seno sx : quadrectomia+radio
a età 32 anni recidiva sempre carcinoma in situ seno dx: mastectomia + ricostruzione con gran dorsale
Ora sto facendo tutti i controlli del caso con cadenza annuale.
Ultima ecografia+mammografia+risonanza magnetica fatta a febbraio 2016 : tutto bene!
Nel seno sano di dx ho tantissimi fibroadenomi benigni, mi capita a volte però di trovare sul reggiseno delle piccole macchiette di perdite giallino chiaro, sono molto piccole e dalla posizione sembra che non escano dal capezzolo. Il radiologo dice che è tutto ok e che non ci sono cose sospette.
La cosa mi si presenta da anni più o meno 2-3 volte al mese (a mesi anche niente)sia prima che durante che dopo il ciclo...non mi sembra ci sia una regola.
Lei dottore che ne pensa in merito? sa ogni tanto mi viene un po' di paranoia e mi pare di non fare abbastanza controlli ecc...comincio a pensare e a non fidarmi di nessuno...

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>sa ogni tanto mi viene un po' di paranoia e mi pare di non fare abbastanza controlli ecc...comincio a pensare e a non fidarmi di nessuno...>>

Da quanto scrive ( ho letto attentamente la sua storia clinica) è a mio avviso sbagliatissimo l'approccio , ma Lei forse non è l'unica responsabile.

1) Ha puntato tutto sui controlli (=Prevenzione Secondaria), ma nel suo caso conta forse ancora di più la PREVENZIONE PRIMARIA per ridurre il rischio


https://www.medicitalia.it/blog/oncologia-medica/2253-fermi-dieta-anticancro-rimangia-regole.html

http://www.senosalvo.com/vero_falso_dieta.htm

https://www.medicitalia.it/news/oncologia-medica/5739-franco-berrino-nuovo-libro-cibo-uomo.html

https://www.medicitalia.it/blog/oncologia-medica/90-attivita-fisica-riduce-rischio-morire-prematuramente-tumore.html

Verissimo che il rischio zero non esiste, ma lo si può ridurre di molto.

2) >>sa ogni tanto mi viene un po' di paranoia e mi pare di non fare abbastanza controlli ...>>
Di cancro si guarisce. Più difficile guarire dalla seconda e più grave malattia che si accompagna ad esse...LA PAURA DEL CANCRO

(legga a poco a poco quando ha tempo )

https://www.medicitalia.it/blog/senologia/44-calcola-rischio-tumore-seno.html

In via del tutto eccezionale può inviarmi una mail ( salvo.catania@libero.it )

Tanti saluti
Salvo Catania


Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 234XXX

salve dottore, la ringrazio per la risposta. Mi scuso x il ritardo ma probabilmente quando l'ho letta e le avevo risposto non avevo fatto tutta la procedura corretta e mi accorgo ora che la mia risposta non era partita.
Comunque la ringrazio molto per le sue parole.
ora sto anche iniziando un percorso con uno psicologo che mi aiuti ad affrontare questi momenti di "paranoia". Spero mi aiuti.....
anche oggi per farle un esempio schiacciando il seno sano sono uscite delle perdite gialline , comunque da più di un poro , so che non è segno preoccupante giusto?
So che non dovrei farlo e lasciarlo stare ma sto sempre a controllare e ricontrollare in continuazione che non ci siamo cambiamenti....
grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 234XXX

Anche oggi macchiolina spontanea sul reggiseno di colore giallino che dalla posizione sembra non uscire dal capezzolo.....come può essere? ???
Mi capita circa una volta due al mese, oggi sono a una settimana dall' inizio del ciclo

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Pur non valutando il sintomo sospetto nel suo caso solo con la visita può essere chiarito ogni dubbio
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com