Utente 309XXX
Salve, ho 23 anni e quattro giorni fa mi è uscito un pus bianco molto secco dal capezzolo, molto maleodorante che era depositato nelle increspature del capezzolo sinistro e molto meno nell'altro. Circa tre giorni fa ho avuto un rapporto sessuale e dalla vagina proveniva un odore molto forte disgustevole, che odorava simile al pus del seno uscito il giorno prima. Per descriverle l'odore potrei dirle che era simile all'odore dell'urina dopo aver mangiato gli asparagi ma un po' più intenso. Il rapporto era protetto... con preservativo. Da un po' di giorni perdo anche dei muchi dalla vagina di colore bianco . il ciclo mi è passato una settimana fa. Ho pensato che fosse una parte dello sviluppo e che centrasse soprattutto il capezzolo in quanto è iniziato tutto da lì .
Chiedo un consulto in quanto ho effettuato la visita senologica e ginecologica un mese fa ed andava tutto bene... ma ora vorrei sapere qualcosa in più sui muchi e sul pus. una semplice consultazione non allarmata.
Un altro problema è che non riesco a provare piacere nei rapporti sessuali... sono fidanzata con lo stesso ragazzo da 5 anni e per le prime volte provavo piacere ...ora ho voglia lo stesso di farlo ma più delle volte non provo piacere sessuale. Soffro di problemi di lubrificazione, potrebbero essere la causa?
p.s. Grazie a tutti ... ho preferito scrivere tutto in un consulto...non so se ho sbagliato; ma penso che possano avere elementi in comune.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ravvedo alcuna correlazione tra sintomi vaginali e a carico del capezzolo se non di tipo ormonale. Avendo eseguito la visita senologica un mese fa è indicato il controllo solo in caso di persistenza della sintomatologia. Per il resto proverei a ripostare la sua richiesta in area GINECOLOGIA.

tanti SALUTI
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com