Utente 400XXX
Salve, sono una ragazza di 26 anni. Ho dei peli intorno ai capezzoli antiestetici che rimuovo quasi tutti i giorni con la pinzetta. Tuttavia la maggior parte di questi ricrescono incarniti oppure sottopelle, ed essendo molto evidenti, io (stupidamente) spesso nell'impeto di rimuoverli, scavo la pelle con la pinzetta fino a provocarmi delle vere e proprie feritine. Ho paura che questo mio comportamento possa essere dannoso per la mia salute e provocarmi dei problemi molto seri al seno. E' davvero così?? cosa devo fare? ringrazio per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Può provocare infezioni sovrapposte, ma stia tranquilla dal punto di vista oncologico.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 400XXX

La ringrazio per la sua cortese attenzione. Mi scusi se la disturbo ancora, volevo chiederle a tal proposito cosa si intende per infezioni sovrapposte e se sono pericolose (forse è una domanda banale ma sono davvero ignorante in materia). Io generalmente su queste feritine metto gentalyn beta, è un procedimento corretto? E poi vorrei chiederle un'ultima cosa: posso adottare delle precauzioni affinchè i peli ricrescano non incarnendosi senza danneggiare una zona così delicata? Grazie mille per l'attenzione.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non intendevo nulla in particolare. Dovrebbe occuparsi (magari con visita dermatologica) della cura dei peli come se il problema fosse in qualsiasi altra parte del corpo.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com