Utente 416XXX
Buongiorno. Chiedo una gentile conferma. È un paio d anni che tengo controllato ecograficamente un fibroadenoma che prima era 0,5 mm poi 0,31, poi 0,37 e ora 0,44 mm
Il mio senologo mi ha detto che incrementi così irrisori sono assolutamente irrilevanti e che possono dipendere anche dalla fase del ciclo. L ultima eco l ho fatta il primo giorno del ciclo. È realmente così? Posso stare davvero tranquilla? Grazie infinite.
Ho 40 anni e sono due anni che ho questo nodulo identificato come fobroadenoma. Grazie, ma sono un soggetto piuttosto ansioso. Mi chiedo solo...può ingrandire è poi regredire?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E che bisogno c'e' di fare tanti controlli se la diagnosi e' di certezza anche in presenza di incrementi volumetrici che tra l'altro nel suo caso sono veramente risibili.

Legga
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html



Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 416XXX

Grazie mille per la risposta. Io sono un soggetto molto ansioso. Si che i incrementi è davvero irrisorio e la diagnosi per fibroadenona è stata fatta chiaramente a livello ecografico (non è nemmeno vascolarizzato). Chiedevo solo, perché leggendo ho rilevato questa caratteristica solo per le cisti) se anche il fibradenoma è suscettibile di modificazioni durante il ciclo....visto che l ho sempre controllato ma questa età la prima volta che lo facevo il primo giorno del ciclo e secondo il mio senologo pe variazioni ormonali influiscono anche su quel tipo di moduli. Sapete che davvero è così mi tranquillizzerebbe. Poi per il resto sono sicura che sia un fibroadenoma, non metto in dubbio le competenze del mio medico. Avrei solo bisogno di una ulteriore tranquillità. Avevo già chiesto anche un secondo parere su questa lesione lo scorso anno e la dottoressa mi aveva detto che poteva anche tranquillamente essere una viste ma nulla per cui valesse la pena fare controlli e di dimenticarmene. Purtroppo l ansia è una brutta bestia. Grazie mille per la pazienza e la comprensione e scusi se disturbo di nuovo.....grazie infinite e buona giornata

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Cisti o fibroadenoma non giustifica alcuna preoccupazione anche in caso di incremento volumetrico
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com