Utente 258XXX
Buongiorno,
ho 38 anni e sei messi fa mi è stato diagnosticato un fibroadenoma di 7 mm., oggi ho eseguito di nuovo l'ecografia edè aumentato a 11 mm. e l'ecografo consiglia un controllo ulteriore tra 6 mesi in quanto l'aumento è stato a suo avviso abbastanza rilevante in 6 mesi; inoltre la ginecologa mi diceva che quando raggiunge i 2,5 cm va asportato. Vorrei un suo parere in merito, in attesa della visita senologia che comunque ho deciso di fare.
La ringrazio in anticipo e saluto cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se la diagnosi di fibroadenoma e' certa puo' stare assolutamente tranquilla anche in caso di lieve incremento del volume.
Se la diagnosi non fosse di certezza e' indicata una agobiopsia ecoguidata.

Legga
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 258XXX

Buongiorno Dottore,
grazie mille. Ho solo una domanda da farle: come faccio ad essere sicura che l'ecografo abbia azzeccato la natura della formazione cistica? Purtroppo si sentono anche casi di questo tipo. Mi consiglia di eseguire l'ecografia anche in un altro posto?
Grazie mille

[#3] dopo  
Utente 258XXX

Buongiorno Dottore,
volevo aggiornarla in merito alla visita senologica effettuata. Mi è stato detto che data la giovane età preferiscono fare un agoaspirato per essere sicuri della natura delle cellule anche se si sentono di dirmi di stare tranquilla. Onestamente mi sono rivolta anche al centro dei tumori dove il medico, senza nemmeno aprire l'ecografia, mi ha consigliato la stessa cosa. Cosa ne pensa? secondo lei in questi casi è davvero utile questo esame?
La ringrazio molto