Utente 477XXX
Buongiorno..Ho 37 anni, due gravidanze (2010e2015 e due allattamenti, uno terminato esattamente un anno fa. Ho assunto la pillola fedra per 9 anni, smettendo di prenderla nel 2006. In questi anni di pillola soffrivo(senza pillola non mi Succede) Per seno duro e dolente ma durante Una Ecografia fatta per questo motivo mi dissero che non nilevavano niente,solo un seno molto ghiandolare. Mi sottopongo circa ogni due anni dal 2010 a ecografia al seno sotto consiglio della ginecologa. In famiglia nessuna patologia a carico del seno. Non sono mai state rilevate anomalie ecografiche in questi anni. Ho cambiato centro Per le ecografie Poiche mi sembravano poco accurati e nel nuovo centro la penultima ecografia(maggio2016)evidenziava ASPETTO ADDENSATO DELL ECOSTRUTTURA DI ENTRAMBE LE MAMMELLE E LIEVE DILATAZIONE DEI DOTTI GALATTOFERI CON REPERTO REGOLARE IN PAZIENTE IN FASE DI ALLATTAMENTO. NON ASPETTI NEOFORMATI.
ho smesso di allattare a Gennaio 2017 , a maggio 2017 inizio Loette a scopo contraccettivo. Ieri ecografia con referto PARENCHIMA MAMMARIO A PREVALENTE COMPONENTE GHIANDOLARE. A SINISTRA QUAD.SUP.ESTRERNO, 2FORMAZIONI NODULARI SOLIDE IPOECOGENE(6MM13MM)LA PIU GROSSA CON ESILI SETTI NEL CONTESTO. REPERTO COMPATIBILE CON FIBROADENOMI. CONTROLLO A DISTANZA DI 6/8 MESI.
Alla palpazione da poco tempo io(e successivamente al controllo del 16/01 anche la ginecologa)avevo avvertito la pallina mobile e non dura.
La ginecologa mi ha consigliato di smettere la pillola visto il mio seno “reattivo“ durante Le assunzioni (Fedra e Loette). Io sono molto spaventata da queste nuove (o mai rilevate?)formazioni! cerchero sicuramente un centro per farmi seguire da un senologo. Ho chiesto Durante l ecografia se non potesse essere qualcos altro e non fibroadenomi, ma il medico dice che avrebbe visto cose diverse da quelle rilevate E mi avrebbe inviato a fare agoaspirato o altro ma non in questo caso.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se si tratta di fibroadenomi come probabile starei tranquilla e quindi seguirei il consiglio di fare il controllo con serenita'.

Legga
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html

tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 477XXX

Grazie della risposta! Purtroppo non riesco a restare per niente tranquilla!!!

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com