Utente
Buonasera
Ho 46 anni e mezzo, nessuna familiarità con carcinoma mammario, 2 figli allattati al seno per12 mesi ciascuno e mi sono sempre controllata molto.
Ultima mammo a ottobre non rilevava nulla...solo il mio seno denso e irregolarmente nodulare.
Mercoledì scorso, a 3 giorni dall' inizio del ciclo, sento una pallina al seno sinistro, in alto, zona esterna.
mi dico sarà il ciclo ma la pallina non è mobile e mi agito.
mi faccio visitare in una Breast unit in.
ospedale e confermano, rifacendomi anche la mammografia, radiopacita' a margini irregolari di 1, 2-1, 4 cm.
L 'ecografia invece dice formazione nodulare disomogeneamente ipoecogena a margini sfumati di circa 1.1 cm circa.
Mi prescrivono biopsia e rm perché visto che 5 mesi fa non c era nulla, vogliono escludere micro lesioni ancora invisibili.
Oggi Ho fatto la biopsia.
Con le mestruazioni arrivate domenica il nodulo è circa 0.9 cm.
La dottoressa è stata molto diretta: di qualunque natura esso sia (e da come si è espressa, non ha molte speranze sia benigno) va tolto.
Ipotizza una piccola quadrantectomia.
E dalla biopsia capiranno come intervenire.
Martedì ho la risonanza.

Capirete che sono sotto shock.
Ho due figli ancora piccoli.
Mi sento frastornata e non so se ancora sperare nell esito della biopsia o prepararmi al peggio.
Inoltre non so davvero quali prospettive mi aspettano...
Non posso mandare foto dell eco ma le domande che pongo sono: che probabilità ho ancora, alla luce degli esiti eco e mammo, che sia benigno?
Il fatto che si sia sviluppato così in 6 mesi, è un segno di aggressività?
Aspettare i tempi tecnici di un intervento, dopo esito biopsia quindi almeno 20 giorni, non è pericoloso?
Grazie per le risposte che vorrete darmi.

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Tanta carne al fuoco !
Adesso e' piu' urgente affrontare la seconda e piu' grave malattia : LA PAURA !

Le rispondero’ senz’altro, ma dovrebbe ripostare con il copia incolla sul link che le allego di seguito perche’ per comprendere meglio la mia replica potrebbe rendersi necessario allegare qualche immagine (qui non e’ consentito).
Questo e’ il link dove ripostare
https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-12398.html
La pagina si aggiorna continuamente per l’arrivo di altri commenti. Se guarda in fondo alla pagina ,e se ha fatto il login, si apre una finestra dove potra’ postare il copia incolla.
Ripeta tra i dati eta’ ed esito di visite o esami strumentali e se ha una familiarita’ per tumore al seno ed ovaio.
Deve presentarsi (obbligatorio) con un nome anche di fantasia se lo desidera va benissimo.
OBBLIGATORIO PRESENTARSI CON UN NOME ANCHE DI FANTASIA

L’aspettiamo
-----
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente
Fatto e spero di averlo fatto bene. Aspetto suo gentile consulto

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
stanotte rispondero' e trovera' la risposta al suo risveglio.

Stia tranquilla !
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com