Dolore dopo quasi 5 mesi intervento varicocele

Buonasera... Dopo quasi 5 mesi dall'intervento di varicocele avverto, specie dopo allenamento in palestra, da circa una settimana, un leggero dolore al testicolo sinistro, dov'era presente il varicocele, che si accentua dopo gli sforzi in palestra.

Premetto che dopo un mese feci l'ecografia che evidenziò la buona riuscita dell'operazione.
Potrebbe trattarsi di una recediva dopo solo 4 mesi e 20 giorni?

Premetto anche che non risultano rigonfiamenti nella zona incriminata.

Grazie.
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 37k 1.7k 16
A distanza non è possibile giudicare, potrebbe anche solo trattarsi di un risentimento neuro-muscolare. La visita diretta è indispensabile.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore, in ogni caso, dopo neanche 5 mesi sarebbe ipoteticamente possibile una recidiva dopo così poco tempo?
[#3]
Dr. Paolo Piana Urologo 37k 1.7k 16
Possibile certo, ma non frequente.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
Approfondirò ma spero di no, mentalmente non sarei proprio pronto a ripetere di nuovo tutto..
[#5]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore.
[#6]
Dr. Paolo Piana Urologo 37k 1.7k 16
Ci vada molto cauto con la pesistica.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

[#7]
dopo
Utente
Utente
La pesistica potrebbe provocarmi una recidiva?
[#8]
Dr. Paolo Piana Urologo 37k 1.7k 16
Ovviamente sì, come tutte le attività che comportano bruschi innalzamenti della pressione all'interno della cavità addominale, cosiddetti sforzi anaeròbi.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

[#9]
dopo
Utente
Utente
Quindi ormai per scongiurare una possibile recidiva, non potrò più fare pesistica(?)... Mercoledì avrò la certezza se sia tornato o meno il problema anche se molto probabilmente credo di si
[#10]
Dr. Paolo Piana Urologo 37k 1.7k 16
Parliamo di pesistica con carichi importanti, che spesso è causa della comparsa o peggioramento del varicocele e delle emorroidi del retto. Ci stupisce che nessuno l'avesse già informata di questo.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

[#11]
dopo
Utente
Utente
Dopo l'operazione mi è stato detto che potevo riprendere dopo 20 giorni la mia vita normale, compreso la palestra perché fui molto scrupoloso nel chiedere cosa poteva iniziare di nuovo a fare... Non pensavo però che dopo neanche 5 mesi ciò potesse far comprare di nuovo il problema...
[#12]
Dr. Paolo Piana Urologo 37k 1.7k 16
I fattori di rischio agiscono ovviamente in modo diverso da caso a caso, comunque su certe attività (magari non così comuni) è doveroso consigliare prudenza.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

[#13]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno, la ringrazio, oggi pomeriggio farò l'ecografia e la visita dall'urologo, sperando che non ci sia nulla.
[#14]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno... Visita dall'urologo che mi ha operato, ecografia fatta da lui, ha evidenziato che il testicolo è in perfetta salute, c'è solo un epididimo ingrossato e mi ha consigliato di dargli tempo che si sfiammi assumendo antinfiammatori al bisogno.
Ho notato che a riposo non sento nulla, dopo l'allenamento in palestra il fastidio è più accentuato. Anche l'epididimo è sensibile agli sforzi nel caso è infiammato?
[#15]
Dr. Paolo Piana Urologo 37k 1.7k 16
L'epididimo è molto sensibile ad eventuali sollecitazioni meccaniche, le consigliamo nell'attività fisica di indossare sempre mutande elastiche aderenti o un vero sospensorio anatomico, per mantenere lo scroto sempre ben fermo e sollevato.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

[#16]
dopo
Utente
Utente
Buonasera, a distanza di 12 giorni dalla visita dall'urologo e dall'ecografia che riscontrata tutto nella norma se non una piccola infiammazione all'epididimo, sento ancora un piccolo dolore/fastidio al testicolo sinistro dopo sforzo/allenamento palestra... A questo punto inizio a chiedermi se l'ecografia sia riuscita nell'intento di vedere per bene cosa ci sia... Voi cosa pensate dottore? Cosa può essere ancora?
[#17]
Dr. Paolo Piana Urologo 37k 1.7k 16
Sarà che le manchi un po' di pazienza? Come le abbiamo già scritto, si tratta di strutture comunque molto sensibili, talora basta anche il solo pensiero a far percepire dei fastidi. Se alla visita ed agli accertamenti non si rileva nulla di significativo tanto meglio, dal punto di vista medico non vi è molto di più da dire.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

[#18]
dopo
Utente
Utente
Eseguita un'ulteriore ecografia, questa volta con ecodoppler: risultato dell'esito:
Ecografia testicolare ed inguinale, didimi in sede, dimensione ai limiti, epididimi nella norma, non idrocele, varicocele di primo grado a sin che non aumenta sotto valsalva recentemente trattato.

Questo significa che, anche se di primo grado, ho di nuovo varicocele?
[#19]
Dr. Paolo Piana Urologo 37k 1.7k 16
Si tratta di un rilievo di scarso significato, da mettere in relazione con quanto riscontrato alla visita diretta.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

[#20]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore, davvero mille grazie. Buona serata.