Emazie alte cistite frequente

Partecipa al sondaggio
Salve sono una ragazza di 22 anni con continue cistiti da anni (l’ultima un mese fa, l’anno scorso una emorragica).
Lambro scorso feci un esame urina con urino cultura negativa ma con Emazie a 15.
Oggi ne ho fatta un’altra con Emazie a 20 e Leucociti a 9.

Devo preoccuparmi?
Sabato ho visita ginecologica.
È correlato alle cistiti croniche?
(Ho anche pressione molto bassa e ultimamente sto male, può dipendere da questo?)
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 40.2k 1.8k 19
I disturbi urinari devono essere valutati e trattati dall’urologo e non dal ginecologo, le cui competenze sono diverse. La facilità a contrarre cistiti nella femmina è quasi sempre correlata alla qualità della funzione intestinale ed all’equilibrio della flora batterica locale. È indispensabile valutare e prendere eventuali provvedimenti sotto questo aspetto, altrimenti tutte le terapie urologiche rischiano di essere vane.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

[#2]
Utente
Utente
Grazie per la risposta dottore. Vorrei solo sapere se devo preoccuparmi per questo risultati o se può dipendere dalle continue infezioni.
[#3]
Dr. Paolo Piana Urologo 40.2k 1.8k 19
Sarebbe comunque opportuno eseguire quantomeno una ecografia dell'addome completo e tre esami citologici delle urine.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

Cistite

La cistite è un'infiammazione della vescica che si avverte con frequente bisogno di urinare, con bruciore o dolore. Si può curare con farmaci o rimedi naturali.

Leggi tutto