Attivo dal 2013 al 2014
Gentili dottori vorrei porvi un quesito che mi stà facendo preoccupare,sono un ragazzo di 23 anni e come tutti alla mia età mi masturbo,ammetto di farlo forse troppo spesso ma è da qualche mese che noto che mentre mi sto masturbando,cioè proprio nel bel mezzo dello svolgimento comincio a sentire proprio la sensazione di dover urinare e quindi mi tocca fermarmi e ricominciare oppure continuare però con lo stimolo in corso,secondo voi quale potrebbe essere la causa? vi voglio solo aggiungere che soffro anche di un gocciolamento post-minzionale spero davvero che possiate darmi almeno un suggerimento sul tema vi ringrazio molto

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Giovanotto,
quanto ci riferisce è assai probabilmente legato alla presenza di una modesta congestione / infiammazione a livello delle basse vie urinarie e della prostata. La smodata attività onanistica certamente non può che favorire questo tipo di manifestazioni. Le consigliamo una visita da un nostro Collega specialista in urologia, che possa valutare direttamente la situazione e seguirla in un percorso di diagnosi ed eventuale terapia.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Attivo dal 2013 al 2014
Gentile dott. Piana la ringrazio per la sua risposta volevo solo chiederle in attesa che mi sottoponga a vari esami medici che il mio urologo di roma mi ha prescritto secondo lei questa diciamo "situazione" che le ho descritto nel precedente messaggio è grave? e per grave intendo da sottoporsi ad una qualche operazione chirurgica? seppur di normale routine però comprendo che non vedendomi non potrebbe saperlo ma a me interessava anche una statistica magari dei pazienti che lei ha a torino se le capita qualcuno con le mie stesse problematiche di solito come si risolve,la ringrazio anticipatamente

[#3]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Gentile Giovanotto,
innanzi tutto stia sereno! Le infiammazioni della prostata (ammesso e non concesso che sia il suo caso) possono essere fastidiose, ma non possono essere considerate situazioni gravi dal punto di vista medico e non necessitano mai di un intervento operativo. Ancora, le raccomandiamo di farsi seguire da un nostro Collega ed, eventualmente, trovare altri interessi al di fuori della sfera genitale, cosa che comunque nella vita può sempre tornare utile.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Attivo dal 2013 al 2014
Gentile Dott.Piana volevo solo aggiungerle un ultimo particolare,oltre a sentire lo stimolo di urinare mentre pratico l'autoerotismo,cioè proprio nel "mentre" quando finisco sento come un pò di gonfiore a lato dell'addome,non so se siano i reni ma percaso ora che gliel'ho detto posso chiederle se una eccessiva masturbazione può provocare anche danni ai reni? in linea di massima intendo,se il disturbo che provo io è collegabile ad un problema renale..la ringrazio in anticipo spero mi risponderà

[#5]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2011
Gentile Giovanotto,
premesso che tutti gli eccessi sono dannosi e presenteranno inesorabilmente prima o poi il loro conto ... la rassicuriamo confermandole che tra i reni e l'apparato genitale la relazione più evidente è quella che siano entrambi curati dall'urologo! Se si concentra molto, vedrà che riuscirà a rilevare riflessi ed irradiazioni ancora più bizzarre. Le raccomandiamo invece di concentrarsi nel seguire tutte le indicazioni che le abbiamo già dato.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing