Utente 143XXX
Gentile dottore,
oggi ho eseguito un check-up ecografico vescica-prostatico con i seguenti risultati che vorrei potesse leggere. Ho 33 anni. Prima dell''ecografia avevo bevuto un litro d''acqua un paio di ore prima dell''ecografia. Non resistendo ho dovuto minzionare e subito dopo (mezz''ora prima dell''ecografia) un altro litro velocemente. Il medico dopo aver fatto l''ecografia con vescica piena, mi ha fatto andare in bagno e poi ha ricontrollato con il seguente risultato. A dire dell''ecografo sono giovane per avere un residuo così ma...non mi ha detto come muovermi. Spero lei possa delucidarmi in merito....

RENI: Reni in sede in clinostatismo, simmetrici per dimensioni con morfologia conservata ed ecostruttura omogenea. Rapporto cortico-midollare normorappresentato. Piccolo calcolo di mm 2 in sede mediorenale. Non segni di stasi ureterali né calicopielectasie

VESCICO-PROSTATICA SP: Lo studio evidenzia una prostata di dimensioni normali: - D. AP= cm. 3.4; D. TRV= cm 4.0; D. LONG = cm 3.8. Morfologia globosa con parenchima ghiandolare disomogeneo come per adenodisplasia fibrocicatriziale da pregressa flogosi. Indenne la capsula prostatica. Normali le vescicole seminali. Vescica distesa con pareti regolari esenti da patologia parietale ed endoluminale di evidenza ecografica. Residuo post minzionale stimato in circa 60 cc.

Si consiglia controllo fra 6 mesi

Grazie sin d''ora per la gentile risposta che vorrà accordarmi.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se a vescica ultrapiena e distesa, il residuo vescicale post minzionale, da lei indicato, a livello ecografico non mi sembra drammatico e significativo comunque, da questa postazione, non possiamo che dirle di seguire ora l'indicazione clinica datale dal suo medico di riferimento.

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 143XXX

Gentile dottore,
Grazie per la gentile risposta: avevo infatti letto in internet prima ancora che lei mi rispondesse che un residuo minzionale dopo aver bevuto 2 litri di acqua è piuttosto normale anche alla mia età. Quanto invece alla adenodisplasia fibrocicatriziale da pregressa flogosi: significa che in passato c'è stata una prostatite, ora risolta? Oppure significa altro? Creda vada approfondito questo punto? E se sì come? Oppure basterebbe il controllo ecografico tra 6 mesi? Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

per le informazioni che ci fornisce, basta ed avanza il controllo ecografico tra sei mesi, già propostole.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com