Utente 259XXX
Salve! Vi ho già scritto in quanto mio padre (63 anni) lo scorso anno aveva un valore di psa di 3,04 mentre quest'anno è salito a 5,73 (rapporto psa libero/totale 18%). Ha fatto una visita urologica che non ha rilevato noduli sospetti alla prostata. L'ecografia addominale ha evidenziato solo un'ipertrofia prostatica. L'uroflussometria ha evidenziato valori compatibili con ostruzione. Ora è in attesa di fare l'ecografia psrostatica transrettale. Intanto l'urologa gli aveva prescritto un antibiotico e delle supposte antinfiammatorie da prendere per 10 giorni e subito dopo ridosare il psa. Dopo 10 giorni di questa cura ha rifatto l'esame del psa che è sceso a 5,19. E' un buon segno in soli 10 giorni?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il nuovo valore ci dice poco e rientra nelle numerose variabili biologiche di questo enzima, prodotto dalla ghiandola prostatica.

Risenta ora in diretta la sua urologa di riferimento e poi ci aggiorni.

Nel frattempo, se poi desidera avere altre notizie più dettagliate su tali problematiche urologiche ed andrologiche a livello della ghiandola prostatica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli, pubblicati sempre sul nostro sito, visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/1784-prostatiti-croniche-attuali-considerazioni-diagnostiche-terapeutiche.html

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/200-malattie-prostata-stili-vita-prevenzione-nuove-indagini.html

https://www.medicitalia.it/salute/urologia/7-prostata.html

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 259XXX

Grazie dottore! Quindi non è sicuro che sia una cosa lenigna dato che si è abbassato?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
No, ma è comunque un segno non negativo.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 259XXX

Ultima domanda: in genere si abbassa di più dopo 10 giorni di antibiotico e antinfiammatorio oppure bisogna attendere più tempo?

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Generalmente "bisogna attendere più tempo".
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 259XXX

Grazie dottore!
Cordiali saluti