Utente 107XXX
Gentili dottori, il mio quesito è questo: è possibile avere l'esame dell'UREA perfetto (32), cosi' come la creatinina (0.67)e invece avere l'azotemia sempre alta, cioè 58? (val. normali da 10-50). Mi devo preoccupare, cambiare alimentazione o fare qualche altro esame? perchè proprio non so che fare. Il mio dottore mi dice che l'urea e l'azotemia è la stessa cosa. Ma io di quale devo rendere conto?Grazie x la risposta

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

l'urea è un composto chimico che ha questa formula CO(NH2)2; la misurazione di questo composto può essere fatta nel sangue o nell'urina .

L'azotemia in particolare indica la concentrazione di azoto nel sangue che è un prodotto di scarto del metabolismo delle proteine.

In pratica ha ragione il suo medico di famiglia; quando si ha un aumento significativo dell'azotemia, non quello da lei indicato naturalmente, questo può indicare un'alterazione della funzionalità renale.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 107XXX

Grazie infinite x la risposta. Che buon servizio che offrite. In sostanza con un azotemia con quei valori cosa si deve fare? Devo continuare a monitorarla? Grazie e scusate

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Cerchi di assumere meno proteine animali, soprattutto da carni rosse, e segua sempre le indicazioni che potrà darle in diretta il suo urologo di riferimento.

Ancora un cordiale saluto
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com