Utente 480XXX
Buongiorno, si riesce a debellare questo batterio? (Enterococcus faecalis). Sono mesi ormai che assumo antibiotici grazie a
tre urologi che promettono miracoli, ormai non mi fido più di questi specialisti. Tirano a indovinare e nel frattempo (120€ a visita) mi rifilano antibiotici per curare il mal di denti!!!!!! Ora la domanda la posto a Voi . Conoscete qualcuno che è riuscito a guarire?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

ma quali sintomi lamenta e perché ha fatto una valutazione colturale?

A che livello hanno trovato questo microrganismo?

Insieme alla valutazione colturale è stata poi fatto anche un antibiogramma?

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 480XXX

Buongiorno, avevo epidimite testicolo e quindi ho fatto 4 tamponi uretrali, (negativo x tutto) e invece nella spermiocoltura positivo all' enterococcus faecalis; l'antibiogramma indicava resistente a quasi tutto ma ho capito che ogni laboratorio analisi fa dei test con antibiotici diversi quindi dopo questa cura con Targosid, intramuscolo, che ho finito, farò un' altra spermiocoltura e vedrò cosa uscirà!
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, segua le indicazioni ricevute, sono condivisibili.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 480XXX

Buongiorno, dopo aver fatto antibiogramma per Enterococcus faecalis, scopro che l'unico antibiotico sensibile (AMPICILLINA) a risolvere il problema, lo hanno tolto dal commercio!!!!
Ora che antibiotico prendo???
GRAZIE

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

sicuro di questa notizia?

A me risulta ancora in commercio e con diversi nomi di tipo commerciale.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 480XXX

Buongiorno Dottore, grazie per la risposta, Lei è l'unico che risponde!!!!!
Le invio un link dove AIFA si esprime(ampicillina revocata);
https://farmaci.agenziafarmaco.gov.it/bancadatifarmaci/farmaco?farmaco=019730
Se poi Lei conosce altre vie per arrivare ad acquistare questo benedetto antibiotico, (potrebbe indicarmi un nome commerciale?) le sarei grato a vita!
Rimango in attesa di un suo riscontro, grazie!
Cordiali Saluti
MZ

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Nel medesimo sito trova questo link con tutti gli eventuali nomi commerciali che desidera:

https://farmaci.agenziafarmaco.gov.it/bancadatifarmaci/cerca-per-principio-attivo?princ_att=Ampicillina

Tra questi vi è l'Amplital ad esempio che non è stato revocato.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#8] dopo  
Utente 480XXX

Dottore il problema è che ho telefonato a tutte le farmacie della Liguria, tra queste anche quella dell' Ospedale della mia città e tutte mi hanno risposto la stessa cosa : REVOCATO!
Forse il sito di AIFA non è aggiornato?
Comunque ho trovato su internet questo articolo molto interessante:
http://www.cdi.it/filemanager/cms_cdi/img/CDI_News/Frame_paragrafi_CDI_news/Frame6.agosto_2014.pdf
(Per enterococcus faecalis il farmaco migliore è il Neo furadantin come % di sensibilità ).
Io ho prese 3 pasticche da 100mg , una al giorno, per provarne l'efficacia ma ho dovuto smettere perchè non sopportavo gli effetti collaterali devastanti per il mio organismo! Per curare una cosa rischio di comprometterne altre, conviene?
Grazie
Cordiali Saluti

[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

non si pasticci con indicazione prese via internet.

Senta o risenta ora il suo andrologo di riferimento e si ricordi comunque che sempre la visita medica in diretta rappresenta il solo strumento per poterle dare un’indicazione clinica corretta e che i consigli forniti via internet vanno sempre intesi come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#10] dopo  
Utente 480XXX

Buongiorno, ormai non mi fido più di nessuno, specialmente del mio ex Urologo, quello che mi ha detto di prendere prima l'ampicillina, unico antibiotico sensibile al enterococcus faecalis ma la farmacista dell'ospedale gli ha detto che la pfizer non distribuisce più il farmaco in Italia dal 2016 e allora mi ha rifilato un antibiotico SIMILE, e mi ha prescritto lo ZIMOX (Amoxicillina) che non centra nulla con l'Ampicillina!!!
E questo OPERA gli Umani presso un ospedale!!!!!!!!!
Vi rendete conto in che mani siamo?
Preferisco INTERNET tutta la vita!!!!!!

Saluti