Utente 459XXX
Salve, da qualche tempo ho dei fastidi durante la minzione, ovvero, dopo un getto regolare, a fine minzione sento che sia rimasta un po' di urina, e sforzandomi riesco a far uscire le ultime gocce. Questo avviene soprattutto la notte prima di andare a letto, dove mi capita anche di alzarmi due, tre volte di fila a distanza di pochi minuti, per andare a eliminare l'urina rimasta. Ho eseguito anche un' uroflussometria che risulta regolare. Ora la domanda è, con un uroflussometria in cui non si riscontrano problemi, è da escludersi una stenosi uretrale?

[#1] dopo  
abbastanza esclusa. Personalmente farei eco apparato urinario, esame urine ed ad abundantiam citologie urinarie.
Dr. Giorgio Cavallini
http://www.andrologiacavallini.it
http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/
www.azoospermia.altervista.org