Utente 547XXX
Salve. Giorno 16 luglio sono stato sottoposto ad un operazione di circoncisione. I giorni successivi all'operazione non ho avuto grandi problemi. Nessun sanguinamento, solo un leggero gonfiore sul lato destro del pene. Ho effettuato la medicazione dei primi 20 giorni con betadine, peonil e garza. Dopo circa 25 giorni mi sono caduti tutti i punti e sono tornato a lavarmi sotto la doccia e quindi mettere a contatto il pene con l'acqua corrente (prima di quel giorno non avevo messo a contatto il pene con l'acqua). Da circa 1 settimana da quando sono caduti tutti i punti e non uso più la garza si è verificato un gonfiore dove prima vi erano i punti e la cosa mi preoccupa molto. Purtroppo il mio urologo é in ferie quindi provo a chiedere un consulto a voi. Cosa ne pensate? Allego le foto.

https: //ibb. co/M2B3fkG

https://ibb.co/M2B3fkG

https://ibb.co/3pvh068

https://ibb.co/xHQ7VHZ

[#1]  
Dr. Fabio Venzano

24% attività
20% attualità
0% socialità
ARENZANO (GE)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2019
Buongiorno, dalle immagini allegate direi che risulta tutto normale, quel gonfiore andrà via via scomparendo anche se le tempistiche variano da persona a persona. Inutile aggiungere che al ritorno del suo urologo di riferimento è comunque corretto far vedere al situazione a Lui, ma fino a quel giorno posso tranquilizzarla che è tutto a posto.
Saluti
Dr. Fabio Venzano
Https://www.venzano.it

[#2] dopo  
Utente 547XXX

Grazie mille. Alla fine sono riuscito a raggiungere il mio urologo e a farmi visitare. Mi ha detto anche lui di stare tranquillo e che si tratta di pelle poco elestica. Mi ha prescritto Relastil crema elesticizzante da applicare nell'area tramite massaggi e premendo con forza(mi provoca un po di dolore ma mi ha detto che é normale) la pelle in eccesso in maniera tale da farla ritrarre.
Vediamo nei giorni successivi come va.