Utente
Salve gentili dottori è all'incirca da due settimane che ho spesso fastidio bruciore all'interno del pene e alla punta del glande.
Ho di continuo lo stimolo di urinare ma avvolte non riesco sento come un blocco o dove sforzarmi per urinare.
Da alcuni giorni ho notato che perdo/rimangono gocce nel meato urinario e avvolte lo sento bagnato. Avvolte anche dopo aver urinato ho fastidi e bruciore
Poi ho crampi pressione tra sotto pancia e parte alta del pube e prende anche la zona lombare.
Infine premetto che non so se c'è un collegamento ho bruciore e pressione all'ano.

Tengo a precisare che soffro di colon irritabile e ormai da diverso tempo sento come uno spessore lo sento più duro, il lato destro del pene, non so se possa trattarsi di vene ingrossate.
Vi ringrazio in anticipo per una risposta

[#1]  
Dr. Andrea Militello

52% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
VITERBO (VT)
RIMINI (RN)
CARSOLI (AQ)
AVEZZANO (AQ)
ACRI (CS)
MILANO (MI)
RIETI (RI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Salve, con tutti i limiti di un consulto on-line ma non volendo dare la classica risposta di andare a visita dallo specialista potremmo ipotizzare la presenza di un infiammazione prostatica o in questo momento un piccolo restringimento del meato uretrale In ogni caso comunque una valutazione con un proprio specialista di fiducia è necessaria
Dr. Andrea Militello.

Specialista in UROLOGIA ANDROLOGIA.

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore, dai sintomi che ho e ciò che mi ha detto deduco che sia un mix di tutte e 2. Nel caso fosse un restringimento,come si risolve il problema?
In tutto ciò potrebbe influire anche questo problema che mi porto da molto, cioè questo spessore/ rigidità che ho al lato destro del oje, non so se si tratti di vene ingrossate